mercoledì, 1 Aprile 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus in Toscana, numeri ancora...

Coronavirus in Toscana, numeri ancora stabili: 254 nuovi casi e 16 morti

Numeri stabili in Toscana, 254 nuovi casi positivi e 16 i morti: dati e ultime notizie sul coronavirus nel bollettino del 26 marzo

-

Altri 254 nuovi casi di coronavirus in Toscana, dove l’epidemia registra anche 16 morti da ieri: questi i dati del bollettino di oggi, giovedì 26 marzo, diffuso dalla Regione Toscana, che fotografa una situazione ancora in divenire. Un calo lieve nel numero dei contagiati e tre morti in più rispetto a ieri. Ancora troppo poco per parlare di inversione di tendenza.

I contagi totali in Toscana salgono così a 3.226 dall’inizio dell’emergenza. I decessi, con le 16 morti registrate nelle ventiquattro ore dal precedente bollettino, salgono a 158.

Coronavirus, le ultime notizie dalla Toscana (26 marzo)

I nuovi deceduti dalla giornata di ieri, con l’indicazione di sesso, età, comune di domicilio, sono: M, 84, Aulla; M, 87, Carrara; M, 82, Barberino Tavernelle; M, 85, Aulla; F, 89, Lucca; M, 83, Massa; M, 78, Vecchiano; M, 83, Vicopisano; M, 72, Pontedera; M, 84, Fiesole; F, 72, Dicomano; F, 98, Empoli; M, 75, Signa; F, 56, Serravalle Pistoiese; F, 88, Badia Tedalda; M, 89, Grosseto.

Il dato positivo della giornata del 26 marzo è certamente quello delle guarigioni. Sono tre in più le guarigioni virali, quelle dei cosiddetti “negativizzati”, e ben 38 i nuovi pazienti dichiarati clinicamente guariti. Il totale delle guarigioni cliniche sale dunque a 68, i guariti totali a 95.

In Toscana restano 2.973 casi attualmente positivi. I ricoveri sono 1.296, di cui 259 in terapia intensiva (8 in più da ieri)

Coronavirus, Firenze e Lucca le più colpite

Di 3.226 tamponi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 765 Firenze, 264 Pistoia, 189 Prato (totale Asl centro: 1.218), 481 Lucca, 334 Massa-Carrara, 350 Pisa, 204 Livorno (totale Asl nord ovest: 1.369), 174 Grosseto, 216 Siena, 249 Arezzo (totale sud est: 639).

Guarda la mappa del contagio in Toscana

I tamponi totali effettuati superano quota 20 mila: sono 20.952 tamponi, eseguiti su 17.761 persone (in alcuni casi sono stati effettuati più test per lo stesso paziente). Solo nelle ultime 24 ore, sono stati fatti ben 3.084 tamponi.

Altri tre laboratori, è record di tamponi

Un sensibile aumento dovuto all’entrata in funzione di tre nuovi laboratori. Attualmente i laboratori sono 12. Ai tre laboratori di microbiologia e virologia delle tre aziende ospedaliero universitarie di Careggi, Pisa e Siena, in funzione dall’inizio di febbraio, negli ultimi giorni se ne sono aggiunti infatti altri 9: Ispro (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica), i laboratori di Arezzo e Grosseto (Asl sud est), Livorno, Lucca e Massa (Asl nord ovest), Prato (Asl centro), Meyer, più un laboratorio privato.

Coronavirus in Toscana, i numeri del 26 marzo

Dal monitoraggio giornaliero sono invece 11.214 le persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana: 5.466 nella Asl centro, 4.183 nella Asl nord ovest, 1.565 nella Asl sud est.

Le informazioni sui singoli casi saranno fornite dagli uffici stampa delle aziende sanitarie, nel rispetto della privacy, con successivi comunicati stampa o per telefono.

Ultime notizie

Coronavirus in Toscana: la mappa del contagio e le ultime notizie (1 aprile)

Le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Toscana: la mappa, il numero dei casi, i dati per provincia

Coronavirus in Toscana, salgono i casi ma è record di tamponi

Sono 259 i nuovi casi, ma è record di tamponi. Nove i morti: dati e ultime notizie sul coronavirus nel bollettino della Toscana del 1° aprile

Luisanna Messeri e le video ricette della quarantena (da rifare a casa)

La cuoca più pop della tv, ogni giorno all'ora del té, propone sfiziosi piatti in diretta Facebook. E adotta i piccoli produttori toscani

Verso il rinvio delle elezioni regionali 2020 in Toscana

Il coronavirus fa slittare le elezioni regionali 2020 in Toscana e non solo: si va verso il rinvio a una nuova data in autunno