martedì, 29 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus, 277 nuovi casi e...

Coronavirus, 277 nuovi casi e 29 morti in Toscana. Le notizie del 16 aprile

Altri 227 nuovi casi e 29 morti: queste le ultime notizie nel bollettino di oggi, giovedì 16 aprile, sul coronavirus in Toscana

-

In deciso aumento sia i nuovi contagiati, 277, che i deceduti, 29, ma sono ben 52 i guariti: queste le notizie del bollettino regionale di oggi, giovedì 16 aprile, sul contagio da coronavirus in Toscana.

Coronavirus, il bollettino del 16 aprile in Toscana

Il numero dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 7.943. I casi sono così ripartiti secondo la provincia di segnalazione: 2.443 a Firenze (71 in più rispetto a ieri) , 440 a Prato (29 in più), 536 a Pistoia (20 in più), 893 a Massa (12 in più), 1.134 a Lucca (61 in più), 750 a Pisa (17 in più), 465 a Livorno (50 in più), 530 ad Arezzo (8 in più), 384 a Siena (9 in più), 368 a Grosseto (nessuna variazione).

La mappa del contagio in Toscana

I decessi sono 29, dei quali 16 uomini e 13 donne. L’età media è di poco inferiore agli 85 anni e tutti hanno evidenziato la presenza di patologie pregresse. Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 7 le persone decedute della provincia di Firenze, 2 di Prato, 1 di Pistoia, 8 di Massa, 4 di Lucca, 3 di Pisa, 2 di Livorno, 2 di Arezzo.

Il totale dei morti per coronavirus in Toscana dal 1° febbraio scorso sale a 585. La letalità (ovvero la percentuale dei deceduti sul totale dei casi rilevati) si assesta al 7,3% in Toscana, contro una media italiana che ieri era del 13,1%.

Coronavirus, ultime notizie dalla Toscana (16 aprile)

Proseguono i due trend positivi delle ultime settimane: il calo dei ricoveri e l’aumento delle guarigioni.

I ricoverati sono oggi complessivamente 1.153 (40 in meno di ieri), di cui 213 in terapia intensiva (-3 rispetto a ieri). Il numero di ospedalizzati non era così basso dal 23 di marzo, quello delle terapie intensive dal 21 marzo 2020.

E intanto salgono ancora le guarigioni che raggiungono quota 745 (52 in più rispetto a ieri): 321 sono soggetti “clinicamente guariti”, cioè asintomatici dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione. Gli altri 424 sono i “negativizzati”, cioè guariti a tutti gli effetti perché risultati negativi in due test consecutivi.

Superati i 90 mila tamponi

A proposito di tamponi, sono 4.716 quelli analizzati da ieri. Il totale in Toscana supera quota 90 mila: sono infatti 91.651.

Ad oggi in regione ci sono inoltre 5.460 persone (più 236 rispetto a ieri) in isolamento domiciliare. Si tratta di persone con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, oppure del tutto prive di sintomi ma risultate positive al test.

Ben 17.588 (più 256 rispetto a ieri) sono le persone isolate e in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 8.232, nord ovest 8.040, sud est 1.316).

Ultime notizie

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole