sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus in Toscana, cosa dicono...

Coronavirus in Toscana, cosa dicono i dati e le notizie di oggi (18 maggio)

Continua il trend in discesa dei contagi, crescono i guariti, stabili i decessi

-

Balzo in avanti dei guariti, 237 in una giornata, i nuovi casi positivi sono in diminuzione (13 contro i 30 del giorno precedente), ma calano anche i test analizzati: sono queste le notizie sull’andamento del coronavirus in Toscana, secondo i dati del bollettino della Regione, diffuso oggi lunedì 18 maggio.

I numeri del bollettino sul coronavirus in Toscana

In totale sono 9.961 le persone contagiate dall’inizio dell’epidemia dal virus Covid-19 in Toscana : 989 i decessi (5 nell’ultima giornata, 3 uomini e 2 donne con un’età media di 84 anni), mentre i guariti crescono del 3,8% e raggiungono quota 6.399, ossia il 64,2% dei casi totali. Qui la mappa del contagio in Toscana.

Dall’inizio dell’emergenza a oggi, 18 maggio, i tamponi effettuati per il coronavirus in Toscana hanno raggiunto quota 205.201, 1.179 in più rispetto a ieri, mentre quelli analizzati sono 2.075. Al netto di decessi e guarigioni sono 2.573 le persone attualmente positive (-8,2% rispetto alla giornata precedente), la maggior parte delle quali in isolamento a casa (2.310 persone), perché asintomatiche o con sintomi lievi che non necessitano di cure ospedaliere.

L’andamento del coronavirus in Toscana: le notizie di oggi (18 maggio)

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto Covid, che oggi sono complessivamente 263, 18 in meno di ieri, di cui 66 in terapia intensiva (meno 1 rispetto a ieri). La Toscana si conferma al decimo posto in Italia per numerosità di contagi da coronavirus, con circa 267 casi per 100.000 abitanti (la media italiana di ieri è di circa 373,5). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara, Lucca, Firenze e Siena.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 in Toscana (ossia il rapporto tra numero di deceduti e popolazione residente) è di 26,5 per 100.000 residenti contro il 52,9 della media italiana (12esima regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (72,4 x 100.000), Firenze (35,1x 100.000) e Lucca (34,3 x 100.000), il più basso a Grosseto (8,6 x 100.000). Approfondimenti anche sul sito dell’Ars – l’Agenzia regionale di sanità toscana.

Ultime notizie

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche