Home Sezioni Cronaca & Politica Spostamenti tra regioni, il decreto Natale in Gazzetta Ufficiale

Spostamenti tra regioni, il decreto Natale in Gazzetta Ufficiale

Spostamenti tra regioni, il decreto Natale in Gazzetta Ufficiale

Arriva la firma sul cosiddetto decreto Natale: il testo definitivo del decreto legge 2 dicembre che regola gli spostamenti tra regioni e comuni nel periodo delle festività natalizie è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è disponibile in formato pdf. Il decreto entrerà in vigore da oggi, 3 dicembre, giorno in cui è atteso anche il nuovo Dpcm sull’emergenza Covid.

Decreto Natale, il testo in Gazzetta Ufficiale

Due soli articoli. Tanti ne bastano per regolare gli spostamenti tra regioni e tra comuni a Natale, Capodanno e durante le Feste, fino all’Epifania. Le restrizioni scattano il 21 dicembre: da quel giorno sarà vietato spostarsi tra regioni, fino al 6 gennaio. Nei giorni di Natale, Santo Stefano e di Capodanno non si potrà neanche uscire dal proprio comune di residenza. Restano le eccezioni ai divieti ormai note: lavoro, salute, necessità, rientro al domicilio o alla residenza.

“Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 – recita il testo definitivo del decreto Natale, il decreto legge 2 dicembre – è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome“.

Il decreto in Gazzetta Ufficiale, in attesa del nuovo Dpcm

Nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato altresì ogni spostamento tra comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione”.

Niente sconti sulle seconde case. Restano esclusi infatti gli “spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione o Provincia autonoma e, nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021, anche ubicate in altro Comune, ai quali si applicano i predetti divieti”.

  • Il testo definitivo del decreto legge 2 dicembre, il cosiddetto decreto Natale, così come pubblicato in Gazzetta Ufficiale è disponibile in formato pdf.