venerdì, 27 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Divertimento al Saschall

Divertimento al Saschall

manifestazione "Firenze Gioca"

-

Due giorni di divertimento “intelligente” per bambini, ragazzi e adulti che amano giocare da soli o in compagnia. Torna Firenze Gioca, la festa del gioco per tutti, edizione numero dodici, in programma sabato 13 e domenica 14 settembre al Saschall, lungarno Aldo Moro 3.

La manifestazione, organizzata dal Quartiere 2 e da ProGioco Firenze, si svolgerà sabato dalle 12 alle 24 e domenica dalle 10 alle 20. Ci saranno attività ludiche per tutti i gusti: dai giochi tradizionali a quelli moderni, dai giochi da tavolo a quelli all’aperto, dai giochi di carte a quelli di ruolo, dai giochi enigmistici a quelli di strategia. Per i bambini saranno organizzati laboratori e una ludoteca.Un’altra ludoteca permanente sarà a disposizione anche per ragazzi ed adulti.

Non mancheranno mostre, esposizioni, concorsi, dibattiti, conferenze e presentazioni di libri sull’argomento. “Il rapporto tra Firenze Gioca e Quartiere 2, giunto al suo quinto anno di vita, si conferma più forte che mai”, commenta il presidente del Quartiere Gianluca Paolucci che sottolinea quanto “i successi delle scorse edizioni abbiano ormai consacrato questa manifestazione come una delle più importanti del settore”.

Soddisfatto anche il presidente della commissione sport del Quartiere Pierluigi Parrini: “Il gioco è una risposta alla pigrizia mentale, una ginnastica intellettuale che grazie alla vasta gamma di giochi rappresentati diventa anche occasione di incontro fra diverse culture”. L’evento non ha scopo di lucro né carattere commerciale ed è a ingresso e partecipazione gratuiti.

Informzioni: Homo Ludens 055 580422 oppure ufficio sport del Quartiere 055 2767816/7836, www.firenzegioca.org


 

Ultime notizie

Zona arancione e rossa, visita ai congiunti: si può andare fuori comune?

Si possono vedere i congiunti che abitano in Comuni diversi? E si possono portare i bambini dai nonni? Le regole del Dpcm per le zone arancioni e rosse, le ipotesi per il nuovo decreto (dopo il 3 dicembre)

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dopo il 3 dicembre 2020

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco anticipato, riapertura dei ristoranti la sera, palestre e feste in casa. Le anticipazioni e le ipotesi

Covid: autocertificazione di domicilio e cosa fare se lo si vuole cambiare

Basta sceglierlo e compilare un'autocertificazione: come cambiare il domicilio, necessario per gli spostamenti in tempi di Covid

River to River 2020, torna (in streaming) il festival di cinema indiano

Ventesima candelina per il festival River to river, che dal 3 all'8 dicembre, offre il meglio del cinema indiano (in streaming)