venerdì, 25 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Donne e perineo: un seminario...

Donne e perineo: un seminario per parlarne

28 maggio: una giornata per parlare del benessere del perineo, una muscolatura fondamentale per la donna non soltanto nel momento del parto. Ingresso gratuito.

-

“Per una maggiore qualità della vita delle donne: il benessere del perineo”. E’ questo il titolo del seminario che si terrà sabato 28 maggio, dalle 9,00 alle 14,00 all’Istituto degli Innocenti, nel Salone Brunelleschi di Piazza Santissima Annunziata.

GLI INTERVENTI. La giornata di dibattito si aprirà con l’intervento di Rossella Pettinati, presidente della Commissione per le Pari Opportunità della Toscana, e vedrà la partecipazione di esperti ed esperte del mondo ostetrico e pediatrico.

LA PRIMA SESSIONE. Nella prima parte della sessione interverrà anche Paola Greco, che dal 1979 si occupa di gravidanze, tecniche di preparazione al parto e problematiche correlate. E da anni, ormai, si occupa della salute del perineo, una muscolatura fondamentale nel momento del parto, ma capace di garantire il benessere femminile in tutte le fasi della vita. Paola Greco, impegnata tra Firenze e Borgo San Lorenzo, conduce anche corsi di ginnastica per il perineo dedicati a donne di tutte le età.

LA SECONDA SESSIONE. Nella seconda sessione, a partire dalle 11,45, il seminario si aprirà anche agli interventi della fisioterapista Flavia Mahnic, del direttore UOC di Ginecologia e Ostetricia Gian Luca Bracco e del medico psicoterapeuta Renato Palma.

Per maggiori informazioni, scrivi a g.tufaro@consiglio.regione.toscana.it, o telefona al n. 055/2387802.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin