Alla Festa Democratica, quest’anno Festa Nazionale dell’informazione, arriva un attesissimo ospite: Eugenio Scalfari, fondatore de La Repubblica, che mercoledì 7 settembre parlerà alle 21 sul palco centrale intervistato da Chiara Geloni di youdem.tv, in un incontro dal titolo significativo, “Conversazione sull’Italia”.

GLI INCONTRI. Domani, i dibattiti della Festa partono alle 18 con “Te lo devi meritare. I giovani nell’Italia immobile” al palco locale, a cui parteciperanno Cristina Giachi,  assessore alle politiche giovanili  Comune di Firenze,  Gabriele Poli, presidente Giovani Industriali Firenze, Diana Kapo, segretaria GD Firenze, Andrea Brunetti, “Giovani non +” – CGIL Firenze, Claudio Mattolini, segreteria PD Firenze. Seguiranno alle 19 altri due dibattiti: allo spazio incontri “I precari informani: l’informazione è precaria”, con Vincenzo Vita, senatore   PD, Enzo   Iacopino,   segretario   nazionale   Ordine   dei   Giornalisti,   Paolo   Ciampi, presidente Associazione   Stampa  Toscana,   Fabrizio  Morviducci,  coordinatore   Osservatorio   sul   Precariato  Ordine   dei Giornalisti, Giulio Caselli, segreteria PD Firenze e al palco centrale “Il futuro dei quartieri nel governo delle città: partecipazione e gestione dei servizi”, con Dario Nardella, vicesindaco di Firenze, Eugenio Giani, consigliere regionale Pd e Nicolò Sbolci, segreteria Pd Firenze. 

DIGLIELO! E MUSICA. Allo spazio Diglielo! sarà Elisa Simoni, assessore al lavoro Provincia di Firenze, a rispondere alle domande dei cittadini, intervistata da Leonardo Sacchetti direttore di Novaradio.  Alle 22 consueto appuntamento musicale sul palco dei Giovani Democratici, questa volta con Global Kan Kan special set e i Carneigra.