domenica, 23 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaElezioni Firenze 2024, risultati definitivi:...

Elezioni Firenze 2024, risultati definitivi: ballottaggio per il nuovo sindaco

I principali dati su questa tornata elettorale. Nel ponte di San Giovanni si sfideranno Sara Funaro ed Eike Schmidt. Il Pd primo partito in città, seguito da Fratelli d'Italia

-

- Pubblicità -

Come pronosticato da più parti, servirà il ballottaggio per scegliere il nuovo sindaco di Firenze: è quanto dicono i risultati definitivi delle elezioni comunali 2024. Nel ponte di San Giovanni lo “spareggio” sarà tra tra Sara Funaro, appoggiata da parte del centro sinistra (in testa al primo turno), ed Eike Schmidt, sostenuto dal centrodestra. Fin dalle prime schede scrutinate è parsa chiara la situazione. Alla fine dello spoglio, nelle 360 sezioni in cui è diviso il Comune, i due candidati sono separati da circa 10 punti percentuali. Stefania Saccardi, di Italia Viva, si attesta al 7,29%, Cecilia Del Re, ex Pd alla guida della lista autonoma Firenze Democratica, al 6,21%.

I risultati definitivi delle elezioni comunali a Firenze per il sindaco

Ecco nel dettaglio le percentuali ottenute dai diversi candidati sindaco a Firenze, con le rispettive liste, secondo i risultati pubblicati sul sito del Comune (360 sezioni su 360):

- Pubblicità -
  • Sara Funaro 43,17% (78.126 voti)
    ALLEANZA VERDI SINISTRA 9.282 voti 5,4%
    SIAMO EUROPEI AZIONE CON CALENDA 2.075 voti 1,21%
    SARA FUNARO SINDACA 10.581 voti 6,16%
    +EUROPA 1.325 voti 0,77%
    CENTRO 351 voti 0,2%
    ANIMA FIRENZE 845 voti 0,49%
    PD 51.617 voti 30,04%
  • Eike Schmidt 32,86% (59.465 voti)
    FORZA ITALIA 7.267 voti 4,23%
    FRATELLI D’ITALIA 22.597 voti 13,15%
    LISTA CIVICA EIKE SCHMIDT SINDACO 16.458 voti 9,58%
    LEGA 8.695 voti  5,06%
  • Stefania Saccardi 7,29% (13.186 voti)
    AL CENTRO CON SACCARDI 12.616 voti 7,34%
  • Cecilia Del Re 6,21% (11.240 voti)
    FIRENZE DEMOCRATICA 10.363 voti 6,03%
  • Dmitrj Palagi 5,45% (9.868 voti)
    SINISTRA PROGETTO COMUNE 7.634 voti 4,44%
    FIRENZE AMBIENTALISTA E SOLIDALE 1.161 voti 0,68%
  • Lorenzo Masi 3,35% (6.068 voti)
    MOVIMENTO 5 STELLE 6.068 voti 3,53%
  • Francesca Marrazza (1.004 voti)
    RIBELLA FIRENZE 981 voti 0,57%
  • Alessandro De Giuli 0,48% (877 voti)
    FIRENZE RINASCE 849 voti 0,49%
  • Francesco Zini 0,4% (722 voti)
    FIRENZE CAMBIA 686 voti 0,4%
  • Andrea Asciuti 0,22% (403 voti)
    FIRENZE VERA 394 voti 0,23%

Il nuovo sindaco di Firenze sarà deciso al ballottaggio

Per il verdetto finale delle elezioni comunali 2024 a Firenze bisognerà quindi attendere i risultati del ballottaggio: si vota domenica 23 giugno dalle ore 7 alle 23 e lunedì 24 giugno dalle 7 alle 15. Sulla scheda blu del secondo turno ci saranno i nomi di Eike Schmidt e Sara Funaro, che ora avranno una settimana di tempo per decidere eventuali apparentamenti con altre liste. Entrambi i candidati, commentando a caldo l’esito delle urne, hanno affermato di voler ascoltare prima di tutto i cittadini, senza anticipare nulla su eventuali alleanze con altre formazioni politiche. A pesare però sarà anche l’incognita dell’astensione, visto che si tornerà ai seggi nel pieno del ponte per il patrono San Giovanni.

I risultati delle preferenze: i consiglieri comunali più votati

Sul fronte delle elezioni dei consiglieri comunali (36 quelli che siederanno nel Salone dei Duegento) i risultati definitivi indicano il Pd come il più votato a Firenze, con circa il 30% (oltre 51mila voti), seguito da Fratelli d’Italia, che si attesta poco sopra al 13% (più di 22mila preferenze), sul terzo gradino del podio la lista civica a sostegno di Eike Schmidt che raccoglie il 9,58% dei consensi, con oltre 16mila voti. Dietro c’è la lista di centro che appoggiava la candidatura di Stefania Saccardi (Italia Viva), al 7,34% dei consensi pari a oltre 12mila voti.

- Pubblicità -

Per il Pd è una donna la campionessa di preferenze: Letizia Perini ottiene 1.199 voti. Seguono Jacopo Vicini (961), Laura Sparavigna (886), Benedetta Albanese (819) e Luca Milani (812). Per il centro destra i primi della classe sono tre nomi di Fratelli d’Italia: Angela Sirello con 1.126 voti, Alessandro Draghi con 1.125 voti e Matteo Chelli con 1.010 preferenze. Ma il più votato in assoluto è un esponente di Italia Viva, nonostante il risultato non brillante del partito: Francesco Casini, ex sindaco di Bagno a Ripoli, che porta a casa 1.500 preferenze.

I risultati delle elezioni nei Quartieri di Firenze

Accanto alle elezioni per il nuovo sindaco (o la nuova sindaca) di Firenze, si sono svolte anche quelle dei Consigli di Quartiere, che vanno tutti al centro sinistra, ecco i risultati. Il vantaggio minore è nel Quartiere 1 dove Mirco Ruffilli è stato eletto con il 46,38% dei voti, contro il 31,43% di Maria Cristina Paoli del centro destra (nelle circoscrizioni non è infatti previsto il ballottaggio). Nel Quartiere 2 viene confermato Michele Pierguidi (50,11%), al terzo mandato, mentre Serena Perini fa il bis nel Q3 con il 51,43%. Il migliore risultato per il centro sinistra nelle circoscrizioni è quello di Mirko Dormentoni, che nel Quartiere 4 conquista il terzo mandato con il 54,64%. Infine il Quartiere 5 sarà guidato nei prossimi 5 anni da Filippo Ferraro, che da consigliere passa adesso alla carica di presidente, eletto con il 53,6%.

- Pubblicità -

I risultati definitivi delle elezioni comunali 2024 sono disponibili sul sito del Comune di Firenze.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -