Home Sezioni Cronaca & Politica Entra in servizio il quinto treno Rock in Toscana

Entra in servizio il quinto treno Rock in Toscana

Nelle prossime settimane è in programma anche l'arrivo di un nuovo convoglio

Treni regionali, in Toscana entra in servizio il quinto Rock
@immagine: sito FS italiane, Trenitalia

Un nuovo treno Rock sui binari della Toscana: si tratta del quinto convoglio realizzato da Hitachi Rail (che produce anche i convogli di Sirio per la tramvia di Firenze) a Pistoia e che sarà a disposizione dei passeggeri. È già in programma per le prossime settimane l’arrivo di un sesto treno Rock.

Rinnovo dei convogli in Toscana: cosa dice il contratto con la Regione

Questi convogli fanno parte della fornitura di 100 nuovi treni previsti nel contratto di servizio 2020-2034, sottoscritto a novembre 2019 da Regione Toscana e Trenitalia. Un accordo quindicennale che prevede investimenti per quasi 1,4 miliardi di euro, di cui circa 913 milioni destinati al rinnovo della flotta che passa da un’età media di 16 anni a 7,6 anni nel 2024.

Disposizioni anti Covid anche sul nuovo treno Rock

Per fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso anche il nuovo treno Rock, così come tutti gli altri mezzi della flotta regionale, è stato attrezzato con marker sui sedili da non occupare, segnaletica sulle porte per la salita e la discesa, indicazioni a terra per segnalare l’uscita più vicina e la distanza da tenere con gli altri passeggeri oltre alla presenza di dispenser con liquido igienizzante/disinfettante per le mani. L’assessore regionale ai trasporti Stefano Bacelli ha parlato di “ottima notizia”, affermando che la Toscana sta introducendo “mezzi nuovi più affidabili e sicuri, più accessibili anche per le persone con capacità motorie ridotte e dotati delle tecnologie più moderne”.

Leggi il contratto di servizio 2019-2034