martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Escursionisti si perdono sull’Appennino, ritrovati...

Escursionisti si perdono sull’Appennino, ritrovati dopo sette ore

Protagonisti della vicenda due giovani di Milano e Parma. Avevano smarrito il sentiero a milleduecento metri di quota.

-

Salvati dopo sette ore che avevano lanciato l’allarme. A perdersi nella notte sull’Appennino in Lunigiana sono stati due giovani escursionisti.

LO SMARRIMENTO DEL SENTIERO. Due giovani escursionisti, uno di Milano e l’altro di Parma, avevano smarrito ieri sera il sentiero a milleduecento metri di quota a Filattiera (Massa Carrara). 

L’ALLARME. Il soccorso alpino è stato allertato verso le 20.30 e hanno raggiunto i ragazzi dopo sette ore.

IL RITROVAMENTO. Le operazioni di ricerca dei due giovani si sono concluse alle 3.30 di questa notte dopo aver battuto la zona di Lusignana, presso Bivacco Porcili. I ragazzi stavano bene, erano solo un po’ infreddoliti e spaventati.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo