sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Finanza, sequestrati rifiuti speciali

Finanza, sequestrati rifiuti speciali

Sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza cinquemila tonnellate di rifiuti speciali in un'area di 6.500 metri quadri all'interno dello stabilimento Solvay di Rosignano. Un responsabile aziendale è poi stato denunciato alla procura per l'evasione dell'ecotassa.

-

Ambiente, blitz della Guardia di Finanza. All’interno dello stabilimento Solvay di Rosignano, sono state sequestrate cinquemila tonnellate di rifiuti speciali in un’area di 6500 metri quadri.

Un responsabile aziendale è stato anche denunciato alla procura per l’evasione dell’ecotassa. Sono questi i risultati di un blitz condotto dal reparto aeronavale della Guardia di Finanza che ha avviato un’indagine per sospetto inquinamento dell’ambiente.

A rendere nota l’operazione è stato un comunicato delle fiamme gialle.

Notizia precedenteDomenica torna Vivicittà
Notizia successivaLa solidarietà di Gavinana

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno