mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFiocco giallo contro i tagli

Fiocco giallo contro i tagli

Il consiglio di Quartiere 1 innalzerà sul terrazzo della propria sede in piazza Santa Croce un enorme fiocco giallo contro i tagli alla cultura. L' insolito alzabandiera si svolgerà mercoledi 30 giugno alle ore 12 in piazza Santa Croce 1.

-

Saranno presenti il presidente Stefano Marmugi e i consiglieri del Quartiere 1, attori, musicisti, personaggi del mondo della cultura e semplici cittadini. “Un gesto simbolico – ha detto Marmugi – ma forte per testimoniare la solidarietà che tutto il Quartiere esprime nei confronti dell’ETI, del Maggio Musicale Fiorentino e di tutti i lavoratori del mondo del teatro, dello spettacolo e della cultura paralizzati dai tagli del Governo.Un appoggio senza mezzi termini alla cultura intesa come lotta al degrado, crescita della coscienza civile e risorsa fondamentale, anche economica, del nostro Paese”.

Il Quartiere 1, sede dei maggiori teatri fiorentini, delle sale da concerto, delle librerie, di gran parte del brulicante mondo culturale fiorentino, non vuol  tacere “di fronte allo scempio che viene fatto di istituzioni storiche, come ad esempio il Teatro della Pergola (attraverso l’abolizione dell’ETI), patrimonio di tutti i fiorentini e di tutti gli italiani”.

Il presidente ha poi sottolineato: “Un fiocco giallo per dire che la cultura ci sta a cuore, che la cultura è vita. Per dire che il Quartiere 1 è portatore sano di cultura”.

Ultime notizie