Home Sezioni Cronaca & Politica Firenze, arriva l’illuminazione pubblica in via del Ferrone

Firenze, arriva l’illuminazione pubblica in via del Ferrone

Cominciano il 2 agosto i lavori per la realizzazione dell'impianto di illuminazione pubblica in via del Ferrone, a Firenze

Via del Ferrone Firenze via ai lavori per l'illuminazione

Inizieranno il 2 agosto i lavori di realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica in via del Ferrone, a Firenze, nel tratto attualmente sprovvisto.

L’intervento di Silfi sarà effettuato con un cantiere mobile e comporterà la chiusura della strada tra via di Soffiano e via dei Morelli. Per garantire l’accessibilità ai mezzi di soccorso e ai veicoli diretti ai passi carrabili del complesso immobiliare Klab (in corrispondenza dei numeri civici 17 e 15/B), l’intervento è stato suddiviso in tre fasi e le lavorazioni saranno effettuate in orario 8:30-17:30, escluse le domeniche.

Illuminazione in via del Ferrone, ecco le fasi dei lavori

La prima fase dei lavori per la realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica in via del Ferrone partirà il 2 agosto e andrà avanti fino al 14 agosto: in questo caso i lavori interesseranno il tratto dal numero civico 17 (escluso passo carrabile lato via di Soffiano) al numero civico 15/B (escluso passo carrabile lato via Morelli).

Per la seconda fase, dal 16 al 21 agosto, il cantiere si svilupperà nel tratto da via di Soffiano al numero civico 17 (escluso passo carrabile lato via Soffiano).

La terza fase, dal 23 agosto al 19 settembre, riguarderà il tratto di strada dal numero civico 15/B (escluso passo carrabile lato via dei Morelli) al numero civico 8/A.

Nelle tre fasi la strada sarà chiusa con itinerari alternativi per i mezzi di soccorso, i frontisti e i veicoli diretti ai passi carrabili in corrispondenza dei numeri civici 17 e 15/B: per i veicoli provenienti da Porta Romana da via Foscolo-via di Santa Maria a Maria a Marignolle; da via di Soffiano-via di San Carlo (limite di larghezza 2,20 metri)-via Piana-via di Santa Maria a Marignolle-via dei Morelli; da via delle Bagnese-via di San Quirichino (limite di larghezza 1,50 metri)-via Santa Maria a Marignolle-via dei Morelli.