venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaA Firenze sarà vietato fumare...

A Firenze sarà vietato fumare nei giardini e alle fermate di bus e tramvia

Il Comune di Firenze va verso il divieto di fumo in giardini e parchi pubblici, successivamente sarà vietato fumare anche alle fermate di tramvia e bus

-

Sigarette spente nelle aree verdi e mentre si aspetta bus e tramvia: il Comune di Firenze introdurrà il divieto di fumo nei giardini e nei parchi pubblici e successivamente sarà vietato fumare anche alle fermate del trasporto pubblico locale. È questa una delle novità previste dal Piano di azione comunale (Pac) per la qualità dell’aria 2021-2024, che ha ricevuto l’ok dal Consiglio comunale.

Cos’è il Pac, il piano di azione per la qualità dell’aria

Si tratta di un pacchetto di misure varate da Palazzo Vecchio, in attesa delle linee guida della Regione Toscana, per ridurre l’inquinamento atmosferico e tenere sotto controllo le polveri sottili, come le Pm 10. Sul fronte della mobilità il tassello principale è la realizzazione delle nuove linee della tramvia per Bagno a Ripoli, Campo di Marte-Rovezano, Piagge-Campi Bisenzio e l’estensione della linea 2 verso Sesto Fiorentino.

E poi più mezzi elettrici e piste ciclabili, nuove zone con limite di velocità a 30 km/h e il progetto dello Scudo Verde, con un sistema di porte telematiche per limitare l’accesso a Firenze dei veicoli inquinanti dei non residenti. Previsti inoltre interventi strutturali per la climatizzazione degli edifici e il risparmio energetico e l’obbligo per i benzinai di installare almeno una colonnina di ricarica elettrica.

Vietato fumare in parchi e giardini di Firenze

Ancora è solo una promessa sulla carta. Nell’ambito della fruibilità delle aree verdi della città, il Piano di azione comunale per la qualità dell’aria prevede l’inserimento del divieto di fumo nei parchi e nei giardini pubblici di Firenze, per tutelare i soggetti più fragili e sensibili come anziani e bambini.

Il secondo step toccherà le fermate della tramvia e degli autobus dove sarà vietato fumare, secondo quanto stabilito da una successiva ordinanza del sindaco, spiega Palazzo Vecchio in un comunicato ufficiale.

“Il nuovo Piano di azione comunale per la qualità dell’aria 2021-2024 – ha detto il primo cittadino Dario Nardella – è un tassello di un mosaico molto più ampio che riguarda la strategia della nostra amministrazione sul fronte della lotta al cambiamento climatico e della mobilità green. Il Pac mira a rendere la nostra città sempre più verde e sostenibile dal punto di vista ambientale e a ridurre al minimo l’inquinamento attraverso una serie di azioni integrate e concrete”.

Ultime notizie