lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaI ragazzi disabili dell’Oda alla...

I ragazzi disabili dell’Oda alla regata di Castiglioncello

Domani i ragazzi disabili del centro Oda Villa San Luigi saranno a bordo di una barca che seguirà la prima prova di regata del “10° Circuito Mediterraneo Vela Latina” in programma a Castiglioncello-Cala Dé Medici da venerdì a domenica prossimi.

-

A bordo di una barca, gentilmente messa a disposizione dal signor Gabriele Guidetti, domani, venerdì 14 maggio, anche loro faranno la loro personalissima regata, forti dell’esperienza maturata la scorsa estate quando hanno partecipato a un corso di vela, con tanto di prova finale, al Lago di Bilancino.

Insieme a loro, oltre al “padrone di casa” ci sarà uno skipper e a mezzogiorno in punto la barca salperà dallo splendido porto turistico di Cala Dé Medici per seguire a distanza la prima prova di regata.

Scenario dell’evento la costa di Castiglioncello, suggestivo teatro della gara di una ventina di vele latine che si sfideranno nel corso di due giornate di regate costiere (venerdì 14 e sabato 15). In gara le vele tradizionali provenienti da Stintino, Cagliari, Siracusa, Genova, Varazze, Celle Ligure, Savona, Lerici, e una piccola flotta locale e livornese, tutti in corsa per conquistare i premi messi in palio dalla Tuscan’s di San Miniato (Pisa).

Per la manifestazione, l’Associazione “AVeLa Tradizionale”, organizzatrice del Circuito, ha preparato un ricco programma con spettacolari regate costiere, alcune significative mostre, una mostra fotografica di Silvano Silvia, fotografo ufficiale della vela latina di “AVeLa Tradizionale”, tavole rotonde, concerti ed un libro.

Altre info sul sito www.velalatinacircuit.it.

 

(nella foto un momento del corso tenutosi al Bilancino lo scorso anno)


Ultime notizie