giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl cassonetto? Se non lo...

Il cassonetto? Se non lo interro sorride

I cassonetti rinascono, in piazza SS. Annunziata, sotto forma di facce sorridenti o macchie di colore. La trasformazione è avvenuta nei giorni scorsi, grazie a un accordo tra Quadrifoglio e l'associazione Firenze Fast Forward, con la collaborazione dell'Istuto degli Innocenti. GUARDA LE FOTO

-

 

I cassonetti rinascono, in piazza SS. Annunziata, sotto forma di facce sorridenti o macchie di colore. La trasformazione è avvenuta nei giorni scorsi, grazie a un accordo tra Quadrifoglio e l’associazione Firenze Fast Forward, con la collaborazione dell’Istuto degli Innocenti.

Insomma se non è interrato, il cassonetto può sempre essere sorridente. E diventare un allegro elemento di arredo urbano. Almeno nell’attesa che le “isole invisibili” dei rifiuti si diffondano in tutto il centro storico (e perché no, anche nel resto della città). Ecco come si sono camuffati quelli sotto gli archi della celebre piazza.

FOTOGALLERY

{phocagallery view=category|categoryid=25|limitstart=0|limitcount=0}

Ultime notizie