mercoledì, 27 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Il pm chiude il Blue...

Il pm chiude il Blue Velvet per “inquinamento acustico”

Il motivo del sequestro è "inquinamento acustico" e la segnalazione è arrivata da alcuni residenti della zona che hanno denunciato l'impossibilità di riuscire a dormire durante le serata di apertura del club.

-

Un altro locale è finito sotto la scure  del gip del Tribunale di Firenze. A richiedere la chiusura del Blue Velvet, locale a due passi da via dei Neri che in poco più di quattro mesi era diventato un punto di riferimento per la movida fiorentina, è stato il pm Luigi Bocciolini.

 

LE SEGNALAZIONI DEI VICINI. Il motivo del sequestro è “inquinamento acustico” e la segnalazione è arrivata da alcuni residenti della zona che hanno denunciato l’impossibilità di riuscire a dormire durante le serata di apertura del club.

I CONTROLLI. Gli agenti della municipale, nel corso dei controlli, hanno rilevato l’assenza di autorizzazione all’esercizio di attività economiche, oltre a violazioni sulla sicurezza e la segnaletica.

Ultime notizie

Uber Eats arriva a Scandicci, Sesto, Campi e Prato (non solo a Firenze)

Dopo il successo dell'app di food delivery a Firenze, i rider di Uber Eats entrano in servizio anche a Scandicci, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio e Prato. Dalla pizza al sushi, ecco da quando parte la consegna a domicilio

Smart working 2021, fino a quando nella pubblica amministrazione e per i privati

Per i privati continua il lavoro agile "semplificato", mentre si pensa a una proroga in extremis per la pubblica amministrazione a febbraio: ecco fino a quando dura lo smart working

Cashback 2021: importo minimo e rimborso massimo per ogni transazione

Le regole sull'importo minimo e massimo perché una transazione sia valida per il cashback 2021. E ci sono già i primi furbetti che "moltiplicano" le transazioni pur di ottenere più rimborsi

IED Firenze: open days 2021 per presentare i corsi

Corsi, consigli e modalità di iscrizione: l'open day dello IED, anche a Firenze, si fa online e dura una settimana per conoscere l'offerta formativa nel campo della moda, delle arti visive e del design