lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Il self service va in...

Il self service va in tilt, gli automobilisti portano via 300 litri di benzina

Il distributore va in panne e smette di riconoscere le banconote. Gli automobilisti ne approfittano: ''sfilano'' al self service oltre 300 litri di carburante.

-

 

Il distributore di benzina va ko, smette di leggere le banconote ma intanto continua a erogare gratuitamente il carburante. Gli automobilisti non se lo fanno dire due volte e nel giro di poche ore portano via oltre 300 litri di benzina.

SELF SERVICE KO. E’ accaduto a Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Per tutta la notte un self service è andato in tilt e a causa di un guasto non è riuscito a identificare le baconote.

BENZINA ”GRATIS”. Gli automobilisti non hanno perso tempo e si sono gettati a capofitto sulla ghiotta occasione. Solo qualche ora e hanno ”sfilato” al distributore 300 litri di carburante, tra benzina e gasolio. Ovviamente senza spendere un centesimo.

LA RIPARAZIONE. Solo all’alba un cliente ha avvertito il titolare della pompa di benzina, che ha chiuso il distributore. 

Ultime notizie

Musei di Firenze aperti (anche gratis): gli orari 2021, dagli Uffizi al Duomo

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici, fino al Museo archeologico

Duomo Firenze: riapertura per cattedrale (gratis) e cupola, gli orari

Per il museo, il Battistero e il Campanile di Giotto bisognerà aspettare. Intanto dal 25 gennaio riapertura per il Duomo di Firenze (gratis) e per la cupola del Brunelleschi (su prenotazione): gli orari infrasettimanali

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (25 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione