mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaImmigrazione, la Toscana è tra...

Immigrazione, la Toscana è tra le regioni più accoglienti

Dal rapporto del Cnel sugli indici di integrazione sociali degli stranieri, è risultato che la Toscana è tra le regioni più accoglienti d'Italia, prima per inserimento occupazionale.

-

Dal rapporto del Cnel sugli indici di integrazione sociale degli stranieri, la Toscana è seconda solo al Friuli Venezia Giulia.

TOSCANA. La Toscana è la seconda regione d’Italia più accogliente per gli stranieri che arrivano nel nostro Paese. Il primo posto è occupato dal Friuli Venezia Giulia mentre il terzo dall’Umbria. Fanalino di coda invece è la Puglia. In una scala da 1 a 100 il Friuli ottiene 70,6, la Toscana 66 e l’Umbria 65,7.

IL PODIO. Mentre l’indice di inserimento occupazionale vede proprio la Toscana al primo posto con un valore di 69,7, seguita dall’Emilia Romagna con 69,6 e dal Friuli, 69,5. Mentre la classifica delle province più accoglienti è guidata da Trieste con 71,9, seguita da Prato con 69 e da Reggio Emilia, 68,4.

Ultime notizie