sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica L'impresa dell'Iron Man toscano. 220...

L’impresa dell’Iron Man toscano. 220 km a nuoto in 6 giorni

Il nuotatore gigliese alessandro bossini compirà in 6 giorni la traversata dell'arcipelago toscano, 220 km e 7 isole da 'toccare'.

-

Muta, occhialini, e una barca che lo segue a distanza. Per il resto solo lui e il mare. 220 chilometri in solitaria sono tantissimi, ma il 31enne gigliese, già contattato dagli americani organizzatori di “Iron Man”, 3.800 metri a nuoto, 180 km in bicicletta e una maratona alle isole Hawaii il prossimo autunno, ha lanciato la sfida, e vuole portarla a termine.

220 CHILOMETRI E 7 ISOLE. Già campione di triathlon, negli anni passati ha attraversato il mondo in bicicletta e ha compiuto diverse traversate, anche se ben più corte di quella appena iniziata. Nuoterà da Giannutri a Gorgona, passando per Giglio, Montecristo, Pianosa, Elba e Capraia. La sfida è resa più difficile dalla decisione dell’atleta di non appoggiarsi a barche di supporto o boe galleggianti, e senza pause; solo poche ore di sonno durante la notte.

I RISCHI E LE POLEMICHE. Le difficoltà, oltre alla distanza ingente, saranno le meduse, per le quali si è allenato con una speciale ‘griglia’ da mettere sulla muta, e le forti correnti comuni in alcuni punti dell’arcipelago. Sorge anche una polemica di tipo ambientalista. Il suo arrivo a Montecristo infatti, non è visto di buon occhio, essendo un’isola protetta da severe leggi sugli approdi.

A seguirlo in questa sfida ci saranno un medico, un fisioterapista, commissari della feder-nuoto. Appena raggiunta un’isola sarà subito visitato, poi i massaggi, l’alimentazione ed il riposo.

Ultime notizie

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito

AAA cercasi idee per il Fantafondo di via Rocca Tedalda

Il centro Fantafondo di Rovezzano lancia un progetto di aggregazione attraverso lo sport. Dedicato a tutto il quartiere