sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Lo sgombero: combattuto con una...

Lo sgombero: combattuto con una festa

La nuova arma contro gli sgomberi? Il rinfresco. E' l'idea venuta a una cinquantina di persone che questa mattina hanno scongiurato lo sgombero di uno stabile nel centro di Firenze.

-

 

La nuova arma contro gli sgomberi? Il rinfresco. E’ l’idea, che per ora ha avuto buoni frutti, venuta a una cinquantina di persone che questa mattina hanno scongiurato lo sgombero di uno stabile in via de’ Conciatori, nel centro di Firenze.

LA FESTA-PRESIDIO. La polizia municipale avrebbe dovuto liberare lo stabile, ma gli agenti si sono trovati davanti oltre 50 persone raccolte davanti all’ingresso ed impegnate in una festa-presidio, con tanto di rinfresco a base di dolci e accompagnamento musicale.

NESSUNO SCONTRO. Una resistenza del tutto pacifica: non ci sono stati scontri e la polizia municipale ha dovuto (ma solo per il momento) rimandare lo sgombero. La struttura, composta da tre edifici, è da tempo occupata da numerose sigle che organizzano attività sociali aperte al pubblico.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto