sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Maltempo, nuova allerta in Toscana....

Maltempo, nuova allerta in Toscana. Forti piogge al nord e sulla costa

L'allarme, emesso dalla protezione civile regionale scatterà stasera e resterà in vigore fino alle 22 di domani. Pioggia e neve attese in Lunigiana, Garfagnana e Appennino pistoiese.

-

Maltempo, in Toscana è ancora allerta meteo.

ALLERTA METEO. Scatterà da stasera alla mezzanotte e resterà in vigore fino alle 22 di domani, sabato 15 dicembre. Ad emettere l’avviso di criticità è la sala operativa della protezione civile regionale. Che mette in guardia soprattutto la Toscana del nord e della costa. Interessate in particolare le province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto. Ma anche quelle di  Prato, Pistoia, Firenze e Siena.

PIOGGIA E NEVE AL NORD. L’allerta di basa sulle previsioni di piogge diffuse dalle 18 di oggi a domani sera sulle zone nord della regione, intense e persistenti soprattutto sui rilievi della Versilia, Lunigiana, Garfagnana e Appennino pistoiese. La quota neve scatta al di sopra dei 1800 metri, visto l’aumento delle temperature che fanno prevedere anche lo scioglimento di gran parte della neve che si è accumulata sul terreno.

VENTO E MAREGGIATE SULLA COSTA. Le mareggiate sono previste dalla 8 alle 20 di domani, sabato 15, su tutta la costa a nord dell’Elba. Nelle stesse ore vento di burrasca da sud sulla costa e sull’Arcipelago, oltre che sui crinali e nelle zone sottovento all’Appennino.

Le previsioni per Firenze: Un weekend primaverile (o quasi): le temperature schizzano in su

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto