venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Maxisequestro nei capannoni cinesi

Maxisequestro nei capannoni cinesi

Le fiamme gialle hanno sequestrato merce per un valore di oltre un milione di euro. I controlli sono stati effettuati in cinque capannoni gestiti da cinesi nella zona dell'Osmannoro. Denunciate 21 persone.

-

L’operazione, che ha portato al sequestro di merce per oltre un milione di euro, è stata portata a termine dalla guardia di finanza di Firenze, in cinque capannoni gestiti da cittadini cinesi: quattro laboratori e un deposito scoperti nella zona dell’Osmannoro, tra Firenze e Sesto Fiorentino.

Le fiamme gialle hanno trovato nel deposito oltre 43mila articoli (borse, portafogli e cinture) con il marchio falso di ‘Gucci’ e ‘Louis Vuitton’, nascoste tra altra merce e oggetti legalmente importata dalla Cina ma sprovvisti del marchio di fabbrica. L’operazione ha portato anche alla denuncia di 21 persone.

Ultime notizie

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro

Spostamenti tra comuni, nuovo Dpcm di Natale: regole dopo il 4 dicembre

Le regole per le feste natalizie. "Disincentivare gli spostamenti tra regioni e limitare gli spostamenti tra comuni anche in zona gialla", annuncia il ministro della Salute Speranza

Nuovo Dpcm di dicembre in Gazzetta Ufficiale: quando esce il testo (pdf)

Il governo è al lavoro sulle misure per le prossime feste natalizie. In arrivo il testo definitivo