venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMinorenne accoltella il coinquilino

Minorenne accoltella il coinquilino

L'episodio ha visto protagonisti due cingalesi: uno di loro, un 17enne, dopo una discussione animata ha ferito sul fianco con un coltello da cucina il connazionale di 30 anni, che è stato ricoverato all’ospedale di Santa Maria Nuova. Ecco dove è successo.

-

Minorenne accoltella connazionale in casa: preso dopo pochi minuti dalla polizia.

LA DISCUSSIONE. L’episodio è accaduto ieri sera, quando un 17enne cingalese (regolare in Italia) ha avuto una discussione animata con il suo coinquilino (anch’egli cingalese) in un appartamento in via dei Leoni. Durante la lite lo, il 17enne ha ferito il coinquilino sul fianco con un coltello da cucina.

IL FERITO. La vittima (di 30 anni) è stata trasportata e ricoverata all’ospedale di Santa Maria Nuova, ma non ha fortunatamente riportato gravi conseguenze dal gesto del minorenne. Per questo, il ferito è stato sentito subito dagli agenti, e ha fornito precise indicazioni sul suo aggressore.

LA DENUNCIA. La polizia si è quindi recata nell’abitazione dove i due vivevano, e ha trovato il 17enne ancora a casa. Il minorenne è stato denunciato per lesioni aggravate.

Vede la polizia e si sbarazza della droga: scoperto e arrestato

Ultime notizie