sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Morde i carabinieri che gli...

Morde i carabinieri che gli avevano scovato l’hashish

Non parliamo di un cane feroce, ma di un trentenne fermato per un semplice controllo dell’auto. Lui però nascondeva la droga e per evitare i controlli, ha addentato gli ufficiali.

-

 

Ha morso e preso a pugni i carabinieri che avevano trovato hashish a bordo della sua vettura. Si tratta di un uomo, trentenne, di Empoli. 

IL FATTO. I carabinieri ieri sera lo hanno fermato e gli hanno chiesto di dare un’occhiata alla vettura. Lui però ci nascondeva la droga e per evitare il controllo ha iniziato a mordere e tirare pugni ai carabinieri. 

L’ACCUSA. L’uomo è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Con i successivi controlli gli è stata trovata della droga anche in casa. Per i carabinieri adesso saranno necessari due o tre giorni di prognosi per le ferite causate dai morsi.

Ultime notizie

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i guariti, restano altissimi i decessi

I dati del 27 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

“Il guardiano dei coccodrilli” di Katrine Engberg, la recensione

Un libro dallo stile frizzante ed ironico che ci farà calare nelle atmosfere di Copenaghen sin dalle prime pagine e i cui personaggi, alla fine, ci mancheranno