giovedì, 6 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMorto l'operaio precipitato

Morto l’operaio precipitato

Non ce l'ha fatta il muratore 54enne che ieri era caduto dal tetto di un albergo in cui stava lavorando, a Viareggio. Dopo l'incidente l'uomo, di origine albanese, era stato trasportato all'ospedale, ma le sue condizioni erano apparse subito gravi. Stamani il decesso.

-

E’ morto, dunque, l’operaio 54enne di origine albanese, sposato con due figli, che ieri era precipitato da un’altezza di circa 10 metri mentre stava lavorando all’ultimo piano di un hotel di Viareggio.

Le sue condizioni, dopo la caduta, erano apparse subito gravi, e l’uomo era stato portato all’ospedale. Stamani la sua morte. Ora, sulla vicenda, sono in corso le indagini da parte dei carabinieri e della Asl.

Ultime notizie