giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Musica e salsicce cotte in...

Musica e salsicce cotte in strada per dire no alla vendita di Ataf / VIDEO

E' andata in scena ieri sera la protesta più fantasiosa degli autisti Ataf, contro la privatizzazione dell'azienda di trasporto pubblico: accampati davanti alla sede di viale dei Mille i dipendenti hanno improvvisato una grigliata sul marciapiede. 250 le salsicce, un centinaio i commensali, un paio i volti politici.

-

 

E’ andata in scena ieri sera la protesta più fantasiosa degli autisti Ataf, contro la privatizzazione dell’azienda di trasporto pubblico: accampati davanti alla sede di viale dei Mille i dipendenti hanno improvvisato una grigliata sul marciapiede. 250 le salsicce, un centinaio i commensali, un paio i volti politici.

GRILL E SALSICCE. Il presidio davanti alla sede Ataf è anadato avanti per 2 giorni no stop, da lunedì mattina a martedì sera. Tutte le sigle sindacali hanno aderito per dire un “no” compatto alla vendita del 40% delle quote di Ataf a un socio privato, decisione già annunciata dal presidente Filippo Bonaccorsi. Il momento clou della protesta (preparatoria in vista dello sciopero di 24 ore indetto per il 23 maggio), è stato proprio ieri sera, con la grigliata di protesta sul marciapiede di viale dei Mille.

POLITICA. Un centinaio le persone che hanno preso parte alla cena di strada, tra dipendenti, familiari e semplici passanti. Cinque euro il contributo sociale richiesto per assicurarsi una salsiccia un po’ di pasta fredda, salumi e dolci vari. Solo un paio i volti politici tra la folla: i consiglieri comunali Ornella De Zordo e Tommaso Grassi, che più si sono esposti in Palazzo Vecchio contro l’operazione vendita. “Ma la battaglia è trasversale”, assicura la De Zordo.

{youtube}7dJ1_ON1j70{/youtube}

 

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo