La visita a ground zero si è tenuta lo scorso 12 ottobre. “Una visita a ‘ground zero’ per non dimenticare l’attentato che ha ferito New York e il mondo intero, per sentirci ancora una volta tutti americani, per tenere vivo il filo rosso della solidarietà contro ogni forma di terrorismo“, hanno spiegato la capogruppo di Forza Italia-Pdl Bianca Maria Giocoli e i consiglieri Enrico Bosi e Massimo Pieri.

Nello speciale volume che raccoglie le riflessioni e i pensieri dei visitatori, inoltre, i tre consiglieri hanno scritto: “siamo qui per celebrare il giorno di Colombo, figlio dell’Italia. Questo anniversario rappresenta la nascita dell’America, il paese della libertà! L’11 settembre non sarà mai dimenticato e noi siamo qui per testimoniarlo. La guerra al terrorismo non può cessare! Viva l’Italia, viva gli Usa”.