venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Palpeggia ripetutamente due turiste, bengalese...

Palpeggia ripetutamente due turiste, bengalese in manette

Approfittava della folla in un negozio del centro per palpeggiare ripetutamente due turiste brasiliane. In manette un bengalese di 25 anni.

-

E’ successo ieri pomeriggio all’interno di un negozio in via Cerretani. Un cittadino del Bangladesh di 25 anni ha ripetutamente palpeggiato due giovani turiste brasiliane.

INARRESTABILE. Una delle due ragazze, mentre stava facendo shopping, si era sentita palpeggiare una prima volta da dietro. Incredula e allo stesso tempo spaventata dal gesto aveva subito allontanato la mano dell’estraneo. L’uomo, però, lungi dallo scoraggiarsi, ha ripetuto il copione almeno altre due volte, arrivando addirittura ad infilare le  mani nelle parti intime della malcapitata.

L’INTERVENTO DI UN PASSANTE. La turista, esasperata, ha tentato di nuovo di allontanarlo, questa volta iniziando a gridare per attirare l’attenzione degli altri clienti e scoraggiare il molestatore. Anche l’amica, che qualche minuto prima era stata oggetto delle stesse attenzioni da parte dell’uomo, le si è avvicinata chiedendo aiuto. Finalmente, grazie all’intervento di un passante, l’uomo si è dato alla fuga in strada, ma dopo soli pochi metri è stato bloccato da una volante della polizia.

LA CATTURA. Gli agenti, dopo aver sentito le testimonianze di vittime e presenti, l’hanno arrestato. Ora è in carcere per rispondere del reato di violenza sessuale.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto