martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Parcheggio gratis nelle strisce blu...

Parcheggio gratis nelle strisce blu di Firenze: come richiedere il bollino

Un abbonamento (sperimentale) con cui i residenti possono parcheggiare l'auto gratis anche nelle zone fuori dal proprio quartiere: come funziona e come richiedere il nuovo bollino per la sosta

-

Via al parcheggio gratis nelle strisce blu di Firenze con un “abbonamento” sperimentale dedicato ai residenti per posteggiare fuori dal proprio quartiere e dalla propria zcs senza rischiare una multa: i residenti possono richiedere il bollino alla Sas, la società controllata dal Comune che si occupa dei servizi alla strada, e versare 10 euro (più 2 euro per il ritiro in edicola). Una volta applicato il tagliando colorato sul parabrezza si potrà posteggiare la propria auto nei posti a pagamento a sosta promiscua di tutta la città, e la sera anche in quelli a rotazione veloce.

La rivoluzione del parcheggio è iniziata il 19 ottobre: il piano della sosta era stato già annunciato da Palazzo Vecchio a inizio 2020, ma poi l’entrata in funzione di questo sistema è stata rinviata a causa dell’emergenza sanitaria. “Oggi siamo in grado di partire rispondendo così alle tante richieste dei cittadini – ha detto il sindaco Dario Nardella – questo non vuol dire un via libera all’utilizzo dell’auto. Di pari passo vanno avanti anche gli altri impegni come il potenziamento del trasporto pubblico con l’ampliamento del sistema tranviario, lo scudo verde per ridurre l’inquinamento riducendo gli ingressi da fuori comune e lo sviluppo della mobilità ciclabile”.

Come funziona il bollino per il parcheggio gratis nelle strisce blu e chi può fare domanda

Il tagliando può essere richiesto per le auto intestate a residenti nel Comune di Firenze (escluso quindi chi è domiciliato in città), anche per quelle in leasing, aziendali e a noleggio se sono in uso esclusivo a residenti. I bollini per il parcheggio sono di 5 colori diversi, a seconda del quartiere dove si vive (le zcs di Firenze corrispondono grossomodo ai 5 quartieri fiorentini):

  • giallo per la zona intorno alla zcs 1 del centro storico
  • verde per la zcs 2 (Campo di Marte)
  • blu per la zcs 3 (Gavinana – Galluzzo)
  • bianco per la zcs 4 (Legnaia – Isolotto)
  • rosso per la zcs 5 (Rifredi Novoli)

Sul tagliando è riportato un numero progressivo e la targa del veicolo. Pagando 10 euro si otterrà la vetrofania da mettere sul vetro della propria vettura per parcheggiare nelle strisce bianche e blu del proprio quartiere, ma anche nelle strisce blu delle altre zone: nei posti della “sosta promiscua” (stessa tariffa oraria indipendentemente dalla durata della sosta) si potrà posteggiare gratis durante tutta la giornata, mentre in quelli a “rotazione veloce” (dove il prezzo aumenta dalla seconda ora in poi) la sosta senza pagare è consentita solo dalle ore 18.00 alle 9.00.

I residenti a Firenze che vogliono continuare a parcheggiare soltanto nella propria zona non devono fare niente di nuovo: basta – come successo fino ad oggi – esporre la fotocopia della carta di circolazione.

Come richiedere il tagliando per parcheggiare nelle altre zcs di Firenze

È possibile fare richiesta online registrandosi sul sito sul sito della Sas, dal 19 ottobre 2020 in poi, accedendo alla sezione “vetrofania” e pagando i 10 euro con carta di credito: una volta finita la procedura arriverà una mail di conferma con la data in cui sarà disponibile bollino.

Il ritiro avverrà nella rete di 34 edicole dove si possono prendere anche i certificati prenotati online e ci sarà tempo un mese per ricevere il tagliando, versando 2 euro. Una volta trascorsi 30 giorni si potrà ritirare il bollino negli uffici del Parterre (senza ulteriori costi), ma solo su appuntamento, chiamando lo 05540401.

Ultime notizie

Bonus scontrini: come funziona la lotteria e come richiedere il codice

La lotteria degli scontrini spiegata in soldoni: ecco come vincere fino a 5 milioni di euro con i normali acquisti. E l'iniziativa del governo si somma al bonus cashback

F-Light 2020, torna il Firenze Light Festival: ecco le date e le novità

Torna l'appuntamento con F-Light, Firenze Light Festival, kermesse che illumina strade e piazze din vista del Natale: ecco date e novità

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 1 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Toscana: quando torna in zona gialla, dal 4 dicembre?

La Toscana torna in zona gialla dal 4 dicembre? Ecco cosa cambia nel granducato a partire da questo fine settimana