giovedì, 6 Agosto 2020
Home Cosa fare a Firenze Estate 2020 in piscina a...

Estate 2020 in piscina a Firenze: le migliori aperte al pubblico

Le migliori piscine, a Firenze e dintorni, per chi è rimasto in città e non vuole rinunciare a un po' di relax

-

Il caldo dell’estate 2020 si fa sentire e le vacanze sono ancora lontane: niente paura, a Firenze e dintorni è possibile fare un tuffo in una delle piscine che rispettano il protocollo anti-Covid. Ci sono piscine per tutti i gusti: per le famiglie, per chi cerca la tranquillità, per chi ama lo sport e per chi vuole un po’ di frescura appena fuori dal caos fiorentino. Guida alla piscina per l’estate 2020, a Firenze e dintorni.

Andare in piscina a Firenze al tempo del coronavirus è possibile, rispettando le regole anti-contagio e godendo in sicurezza dei luoghi aperti in quest’estate 2020, luoghi che vengono puliti e sanificati per garantire un bagno in relax. Alcune strutture (soprattutto quelle comunali) non garantiscono il servizio spogliatoi e non ci sono piscine gratis, ma in alcuni casi con pochi euro ci si guadagna una giornata di relax.

Estate in piscina a Firenze, le migliori vasche aperte al pubblico
La piscina del Firenze camping in town – Photo: pagina Facebook Firenze Camping in town

Camping in town: la piscina a Firenze sud ideale per le famiglie

Perfetta per le famiglie (ma non solo), la piscina del Camping in town, in zona di Firenze sud, aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30, dispone di una vasca – chiamata “laguna” – con acqua la cui profondità massima è di 40 centimetri, ideale per i giochi dei più piccini. Accanto, per chi gradisce fare una nuotata, la piscina di 230 metri quadrati e lo spazio attrezzato per mangiare a bordo vasca. Il prezzo è di 15 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini. Ingresso su prenotazione.

  • Camping in town
    Via Generale Dalla Chiesa, 1/3 – Firenze
    Tel. 055 469 8300

Marignolle Klab: la piscina sulla collina di Firenze

Estate in piscina a Firenze, le migliori vasche aperte al pubblico
Le piscine di Marignolle – Photo: pagina Facebook Le piscine di Marignolle

Su una delle colline che circonda Firenze (ma a pochi minuti di macchina dal centro) la piscina della palestra Klab a Marignolle, è molto bella e attrezzata per ogni esigenza. Aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20, durante la settimana il prezzo del biglietto è di 15 euro per l’adulto e 10 euro per gli under 14; nel weekend si passa a 29 euro per l’ adulto e 15 euro per gli under 14. La prenotazione non è necessaria.

  • Marignolle Klab
    Via del Ferrone, 5 – Firenze
    055 7184300

Costoli e Bellariva, due classici gratis (per i bambini)

Quando a Firenze si dice piscina, i primi posti che vengono in mente a un fiorentino doc sono certamente la piscina Costoli e la piscina di Bellariva. Grandi classici dell’estate in città, hanno riaperto dopo il lockdown e in cambio del refrigerio chiedono di seguire le regole anti-contagio e di rinunciare al servizio di spogliatoio (quindi il consiglio è di indossare il costume fin da casa). L’ingresso alla piscina Costoli (che è possibile solo prenotando online sul sito) costa 8 euro. I bambini fino fino ai 6 anni compiuti non pagano ed è aperta il lunedì dalle 14 alle 18, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 18 mentre il sabato e la domenica dalle 10 alle 19.

A Bellariva, durante la settimana è aperta solo la vasca olimpionica (sconsigliata per i bambini piccoli che non sanno nuotare), mentre nel weekend via libera – a turni – anche alla piccola piscina per i bimbi, dove l’acqua è bassa e possono sguazzare più tranquillamente (ma sempre sotto la supervisione di un adulto). Il prezzo è di 8 euro per i maggiori di 6 anni, gratis per i piccoli, ed è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17:45. La prenotazione telefonica è obbligatoria.

  • Piscina Costoli
    Piazza Enrico Berlinguer, 2
    055 623 6027
  • Piscina Bellariva
    Lungarno Aldo Moro, 6
    055 626 6007

Le Pavoniere: un tuffo nel parco delle Cascine

Altra piscina storica a Firenze è quella delle Pavoniere, circondata dall’ombra degli alberi secolari del parco delle Cascine. Anche per andare alle Pavoniere è bene arrivare col costume già indosso, perché gli spogliatoi sono off limits. La prenotazione non è obbligatoria ma è vivamente consigliata perché gli ingressi sono contingentati e si rischia di non trovare posto. Il prezzo intero, dal lunedì al venerdì è di 8 euro, che sale a 11 nel weekend e nei festivi ma è previsto uno sconto del 10% per chi possiede un abbonamento ai mezzi pubblici Ataf. L’ingresso è gratis per i bambini al di sotto dei 2 anni. Chi vuole stare più comodo può noleggiare anche un lettino, al prezzo di 5 euro. Compresa nel biglietto d’entrata anche la possibilità di partecipare ai corsi di acquafitness.

  • Piscina Le Pavoniere
    Viale della Catena, 6
    tel.
    392 172 4859

Poggetto, a nuoto fuori dal centro di Firenze

Un po’ decentrata rispetto alle altre, la piscina del Poggetto, nella zona omonima, poco distante da Careggi (facilmente raggiungibile con la tramvia) è stata rinnovata di recente. Aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17, costa 8 euro dal lunedì al venerdì e 10 euro nel fine settimana (i bambini dai 3 ai 12 anni pagano un biglietto ridotto: 6 euro dal lunedì al venerdì e 8 euro il sabato e domenica). Gratis per i bambini fino a tre anni. Interessante, per chi ama farsi un bagno di sole costante, la formula abbonamento a 45 euro per 10 ingressi feriali di tre ore nella fascia oraria che va dalle 10 alle 14:30.

  • Piscina Poggetto
    via Michele Mercati, 24 – Firenze
    tel. 366 876 9021

Piscina e passeggiata tra gli animali alla Fattoria di Maiano

Estate in piscina a Firenze, le migliori vasche aperte al pubblico
La piscina della Fattoria di Maiano – Photo: pagina Facebook Fattoria di Maiano

Piccolo angolo di paradiso perfetto per le famiglie, la Fattoria di Maiano, che durante l’anno offre la possibilità di fare visita allo sterminato parco popolato da animali e bellissimi scorci nella natura, in estate apre anche le porte della sua piscina. Accessibile su prenotazione, il biglietto d’ingresso per gli adulti è di 35 euro durante la settimane e 45 nel fine settimana. I bambini sopra i 4 anni pagano 25 euro. Dopo aver fatto un tuffo e preso un po’ di sole è possibile (e incluso nel biglietto) fare una passeggiata in autonomia all’interno del parco alla scoperta di questo straordinario polmone popolato da cavalli, struzzi, anatre, galline e non solo. Aperta dalle 9 alle 18.

  • Fattoria di Maiano
    Via Cave di Maiano, 2
    055 599600

Estate 2020: le piscine aperte nei dintorni di Firenze

Hidron, un tuffo nella piscina di Campi Bisenzio

Spaziosa e ariosa, la piscina esterna annessa al centro di wellness Hidron di Campi Bisenzio, regala un po’ di sollievo agli abitanti nelle giornate di canicola. Aperta tutti i giorni dalle 9 alle 20, il prezzo del biglietto per la piscina è di 15 euro per gli adulti e 12 euro per i bambini. Possibile anche acquistare il biglietto “mattiniero” (adulti 12 euro e bambini 10 euro), o quello – per un tuffo a fine giornata – per l’ingresso dopo le 17 (adulti 9 euro e bambini 7 euro).

  • Hidron
    Via di Gramignano, Campi Bisenzio
    Tel. 055 892500

Un tuffo a Scandicci alla piscina delle Bagnese

Il sito internet è ancora in fase di “lockdown”, ma in realtà la piscina ha riaperto i battenti: Le Bagnese, è il posto più comodo per fare un tuffo se si vive a Scandicci. Aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18, la piscina delle Bagnese ha dei prezzi molto concorrenziali (a fronte di una struttura abbastanza spartana). Il lunedì l’ingresso costa 3,50 euro, dal martedì al venerdì 6 euro e 7 euro il sabato e la domenica. I bambini sotto i dieci anni spendono 4 euro.

  • Piscina Le Bagnese
    Via Amos Cassioli, 4 – Scandicci
    055 257 7621

Borgo San Lorenzo, le piscina del Mugello (dove fare pic-nic)

Chi ha voglia di spostarsi un po’ di più da Firenze e respirare l’aria buona del Mugello può andare al Centro piscine di Borgo San Lorenzo. All’interno di un bel parco verde, offre la possibilità di una bella nuotata e del refrigerio necessario in questa stagione. Il centro è attrezzato con un bar che offre panini, bibite e gelati ma chi volesse può portarsi un pranzetto da casa e consumarlo nelle numerose aree pic-nic. Aperta dalle 9:30 alle 21, il prezzo per l’ingresso è di 6 euro dal lunedì al sabato e 8 euro la domenica. Gratis per i bambini sotto i tre anni.

  • Centro piscine Mugello
    Via Pietro Caiani, 28 – Borgo San Lorenzo
    tel. 055 845 8290

Chianti, la piscina comunale che ha resistito al lockdown

Se invece del Mugello si preferisce andare verso il Chianti, tutti i giorni dalle 9 alle 20 è aperta la Piscina comunale di Greve in Chianti. Ha lottato per non chiudere dopo le difficoltà affrontate con il lockdown e ci è riuscita. Le bella struttura di Greve costa 7 euro per gli adulti e 6 per i bambini dai 4 ai 9 anni dal lunedì al venerdì e 8 euro per gli adulti e 7 per i bambini il sabato e la domenica. Due vasche a disposizione, per chi vuole fare due bracciate in tranquillità e per chi invece preferisce l’acqua più bassa, per sé e per i più piccini.

  • Piscina Comunale Greve in Chianti
    via Montebeni 6/8
    tel. 0550357692

Zodiac, la piscina a due passi dal Galluzzo

Si rimane nel Chianti ma a pochissima distanza dal Galluzzo, quartiere di Firenze. La piscina della palestra Zodiac a Tavarnuzze (nel comune di Impruneta) offre un bel respiro a chi deve passare in città le giornate più calde. Il prezzo per l’ingresso è di 6 euro per gli adulti e 4 per i bambini sopra i quattro anni di età durante la settimana e nel weekend costa 7 euro per gli adulti e 5 per i bambini (per i bambini sotto i 4 anni è gratis). È aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 e dalle 9:30 alle 19:30 il sabato e la domenica.

  • Piscina Zodiac
    Via A. Grandi, 2 – Tavarnuzze (Impruneta)
    tel. 055-2022888

La piscina nel parco, a mezzora da Firenze

A 400 metri di altezza, all’interno del Parco Naturale del Montalbano, nel comune di Carmignano si trova un’altra piscina perfetta per chi vuole uscire dal perimetro delle mura di Firenze. Il complesso di Pietramarina, conosciuto ai più come il “Pinone”, è una bella piscina immersa nel verde. È aperta dalle 10 alle 18:30 tutti i giorni (la domenica chiude alle 19) e l’ingresso costa 15 euro. I bambini dai 5 ai 10 anni pagano 10 euro mentre è gratis per gli under 5.

  • Complesso di Pietramarina
    Via Provinciale di Pietramarina 7
    Località S.Giusto-Pinone – Carmignano (PO)
    tel. 331 – 8519403

Ultime notizie

Bonus computer 2020: ok dell’Ue al voucher da 500 euro per l’acquisto di un pc

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer

Coronavirus in Toscana, 11 nuovi casi. Due positivi dai test negli aeroporti

Dieci nuovi casi e di nuovo un paziente in terapia intensiva: dati e notizie di oggi, 5 agosto, sul coronavirus in Toscana

Cinema a Villa Bardini: i film in programma ad agosto

Per la prima volta il grande schermo arriva in uno dei parchi storici più belli della città. Film anche ad agosto e un giorno a settimana la proiezione è gratis per le famiglie

Estate 2020 a Firenze: tra i musei aperti anche il Bargello

Il Museo del Bargello torna ad aprire al pubblico tra grandi capolavori, regole anti Covid e un'impalcatura nel cortile