Iniziano oggi i primi lavori di ristrutturazione e consolidamento di Ponte al Pino, articolati in 3 fasi con conclusione prevista per la fine di settembre.

PRIMA FASE. Dal 13 giugno, per 40 giorni, verrà chiusa una corsia: restano due corsie, una per ogni senso di marcia.

SECONDA FASE. La seconda, dal 20 luglio fino a metà agosto, è quella più delicata: il ponte diventerà infatti a senso unico restando transitabile soltanto una corsia in direzione centro città.

TERZA FASE. Infine nella terza fase, da metà agosto per 35-40 giorni, tornerà il doppio senso di marcia (ma non ancora la corsia preferenziale).

PROVVEDIMENTI DI CIRCOLAZIONE. Per la prima fase sono previsti divieti di sosta in via del Pratellino (lato numeri civici dispari) e in via Antonio Pacinotti (lato numeri civici dispari). In questa ultima strada previsti anche restringimenti di carreggiata e la revoca delle corsie preferenziali.