giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaPremio Porcellino, i vincitori

Premio Porcellino, i vincitori

-

Si è conclusa la quinta edizione del “Premio del Porcellino” con la premiazione di Alessandro Benvenuti, Italo Dall’Orto e Manfredo Fanfani.
Ieri sera l’assessore alle attività produttive Silvano Gori ha consegnato il riconoscimento ai tre premiati: un piatto d’argento con un bassorilievo del Porcellino, realizzato da Brandimarte.

Sotto la Loggia del Porcellino, durante la cena (servita dal Convivium a 250 invitati), l’assessore Gori ha premiato Italo Dall’Orto perché “fiorentino d’adozione, per aver contribuito con la sua intensa carriera teatrale all’approfondimento del linguaggio poetico ed in particolare, attraverso l’associazione culturale Mannini Dall’Orto, per aver messo in scena il Piccolo Principe e le Avventure di Pinocchio”, Manfredo Fanfani “per l’impegno profuso per tutta la vita in campo medico, in particolare nella prevenzione attraverso la diagnostica e la divulgazione al vasto pubblico e per il suo appassionato approfondimento della storia dell’arte nella medicina” e, insieme a Matteo Renzi (di Pontassieve il presidente della provincia, di Pelago l’attore), anche Alessandro Benvenuti “una delle personalità più versatili del panorama artistico italiano, per la sua intensa carriera di autore, regista e attore di teatro, regista e interprete cinematografico, showman televisivo, comico, musicista, fumettista, giallista e produttore”.

Un premio alla carriera è stato consegnato al professore Franco Mennonna da Giuseppe Pugi, in rappresentanza degli ambulanti del Porcellino.

Durante la cena, la serata è stata animata dal comico Gaetano Gennai, da Niki Giustini e dal mago ed illusionista Alvin che ha presentato un nuovo numero con le colombe colorate.

 

Ultime notizie