venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuando finisce il caldo in...

Quando finisce il caldo in Toscana: le temperature si abbasseranno?

L'anticiclone africano allenta la morsa, anche con l'arrivo di piogge sull'Italia. Ma sarà solo una pausa per il weekend

-

Pubblicità

Arriva una breve tregua, con le temperature massime che si abbasseranno leggermente, ma il caldo record a Firenze (e in Toscana) non finisce e difficilmente pioverà in pianura: all’orizzonte ci sono nuove ondate di afa ad agosto 2022, quando l’anticiclone africano probabilmente tornerà a infuocare le nostre giornate. Troppo presto però per dire se si supereranno i 40 gradi, come successo a metà luglio. Le previsioni arrivano dal Consorzio Lamma.

Quando finisce il caldo record a Firenze e in Toscana: ultimo weekend di luglio più “fresco”

Sull’Europa è in arrivo un flusso di aria fresca di origine atlantica, che lambirà parte dell’Italia: pioverà al Nord e sulle regioni adriatiche, anche con temporali intesi, ma il settore tirrenico (compresa la Toscana) resterà pressoché all’asciutto, protetto dalle precipitazioni. Un transito temporalesco sul Nord Italia è atteso oggi, 27 luglio, e nella giornata di venerdì 29 agosto.

Pubblicità

In Toscana, anche se non sarà interessata da precipitazioni diffuse, ci sarà comunque un lieve calo delle temperature massime, ma il caldo non finisce: la colonnina di mercurio si attesterà intorno ai 34-35 gradi durante il weekend di fine luglio. Valori che non toccheranno punte da primato, ma che ci faranno comunque sudare. Il bollettino del Ministero della Salute indica temperature da bollino rosso a Firenze fino al 29 luglio 2022.

Il fresco non durerà: torna il caldo ad agosto 2022

Come anticipato l’anticiclone africano allenterà solo per poco tempo la presa, perché tornerà sull’Europa durante i primi giorni di agosto, ripetendo un copione già visto. Prima investirà Spagna e Francia e poi arriverà in Italia: nella settimana che va dal 1 all’8 agosto 2022 i modelli meteo europei e americani prevedono anche sulla Toscana molto caldo, con le temperature che non si abbasseranno e saranno sopra la media. Il giorno del ritorno dell’afa è in particolare il 4 agosto. Ancora è troppo presto per prevedere in dettaglio l’andamento climatico, dice il Lamma: probabilmente non si raggiungeranno i valori record di metà luglio, ma si registreranno importanti anomalie termiche.

Pubblicità

Pubblicità

Ultime notizie