giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRapina, incastrato da Dna

Rapina, incastrato da Dna

Il Dna dei capelli e dele cellule epiteliali trovati su un casco e dentro a un guanto ha consentito ai poliziotti della questura di Firenze e della squadra anticrimine del commissariato di Empoli di identificare uno dei presunti autori di una rapina a una donna di 60 anni, avvenuta in una villetta a Sammontana, nel comune di Montelupo Fiorentino.

-

La rapina risale al 3 novembre scorso, quando due malviventi legarono la padrona di casa e si impossessarono dei contanti trovati in casa.

L’autore presunto della rapina incastrato dal dna è un uomo di 48 anni originario della provincia di Potenza, già in carcere perchè trovato in possesso di una pistola. 

Ora si cerca il complice.


Ultime notizie