mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rapina, incastrato da Dna

Rapina, incastrato da Dna

Il Dna dei capelli e dele cellule epiteliali trovati su un casco e dentro a un guanto ha consentito ai poliziotti della questura di Firenze e della squadra anticrimine del commissariato di Empoli di identificare uno dei presunti autori di una rapina a una donna di 60 anni, avvenuta in una villetta a Sammontana, nel comune di Montelupo Fiorentino.

-

La rapina risale al 3 novembre scorso, quando due malviventi legarono la padrona di casa e si impossessarono dei contanti trovati in casa.

L’autore presunto della rapina incastrato dal dna è un uomo di 48 anni originario della provincia di Potenza, già in carcere perchè trovato in possesso di una pistola. 

Ora si cerca il complice.


Ultime notizie

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti