venerdì, 25 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRenzi 'pizzicato' dall'autovelox, si confessa...

Renzi ‘pizzicato’ dall’autovelox, si confessa su Facebook

"Matteo Renzi pensa che gli autovelox della città di Firenze funzionino parecchio bene". Parola di sindaco, che sulla sua pagina di Facebook ha confessato di essere stato 'beccato' da uno dei misuratori di velocità posti sul raccordo autostradale del Varlungo. 155 euro di multa e cinque punti in meno sulla patente. "La prossima volta andrò più piano - scrive ironicamente il sindaco - anche se era solo a 91 km/h...".

-

Alla notizia si scatena il popolo di Facebook, con più di 80 commenti in meno di due ore. Tra chi lo rimprovera per l’aver viaggiato sopra i limiti e chi gli consiglia di usare la bici, c’è anche qualcuno che insinua che il primo cittadino troverà una ‘scappatoia’ per non pagare la multa. Pronta la risposta di Renzi: “chiaro che pago come tutti. E mi tolgono anche i punti. Metteremo su Facebook bollettino e patente, a scanso di equivoci“.

Ultime notizie