martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Riattivato il fontanello dedicato a...

Riattivato il fontanello dedicato a Cellini

Riattivato il fontanello dedicato a cellini sul ponte vecchio

-

“Stamani dalle 5.30 alle 8.30 sono stato insieme ai tecnici del Comune sul Ponte Vecchio per riattivare il fontanello dedicato a Cellini, da tanti anni non funzionante. Si tratta di un piccolo gesto d’amore per la nostra città, un bacione a Firenze e un tassello della riqualificazione del Ponte Vecchio”. L’assessore alla manutenzione e al decoro Massimo Mattei ha commentato così la riattivazione del fontanello, inaugurato nel maggio del 1901 in occasione del quarto centenario della nascita dell’orafo Cellini.

Un’iniziativa che si colloca all’interno del progetto “Un bacione a Firenze“, con l’obiettivo di contribuire al decoro della città anche grazie alla collaborazione di cittadini volontari. E proprio nell’ambito di ” Un bacione a Firenze”, il Ponte Vecchio, sabato 12 settembre sarà oggetto di pulizia da parte dei volontari del Quartiere 1.

“I fiorentini e i turisti che passeggiano in centro possono quindi ammirare il fontanello funzionante. Ringrazio l’Associazione dei commercianti di Ponte Vecchio, che hanno segnalato la chiusura e Luciano Artusi, anima e storia della nostra città che insieme a me e ai tecnici del Comune si è attivato per il suo ripristino” ha infine concluso l’assessore Mattei.

 

 

 

 

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale