martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Rita Borsellino alle Piagge

Rita Borsellino alle Piagge

A otto anni dalla scomparsa del magistrato Antonino Caponnetto, la Comunità delle Piagge lo ricorda con un incontro intitolato “Voglia di giustizia”, domenica prossima, 5 dicembre. All'iniziativa prenderanno parte anche Rita Borsellino, sorella di Paolo, Elisabetta Caponnetto e il magistrato antimafia Gian Carlo Caselli.

-

A otto anni dalla scomparsa del magistrato Antonino Caponnetto, la Comunità delle Piagge lo ricorda con un incontro intitolato “Voglia di giustizia”, domenica prossima, 5 dicembre. All’iniziativa prenderanno parte anche Rita Borsellino, sorella di Paolo, Elisabetta Caponnetto e il magistrato antimafia Gian Carlo Caselli.

IL MURETTO. “Il 6 dicembre di otto anni fa – si legge in una nota dell’associazione Il Muretto, nata alle Piagge 15 anni fa – moriva il magistrato Antonino Caponnetto, che aveva un profondo legame di amicizia e di attenzione con la nostra Comunità delle Piagge. La sua vicinanza era un segnale di stima nei confronti del nostro lavoro comunitario e sociale, un lavoro che noi abbiamo sempre considerato di antimafia sociale e culturale”. Un mese dopo la morte del magistrato, accanto al Muretto, l’omonima associazione piantò un mandorlo, “pianta tipica della Sicilia e anticipatrice della primavera, pianta adatta per una persona come Antonino Caponnetto”.

VOGLIA DI GIUSTIZIA. La giornata di commemorazione, domenica prossima, avrà inizio alle 15.30, proprio accanto a quel mandorlo, con un ricordo del magistrato e la proiezione del video “Io non tacerò” (ore 16.15). Alle 16.30 si aprirà il dialogo su giustizia e impegno sociale, con Rita Borsellino, la vedova Caponnetto e il magistrato Gian Carlo Caselli.

Ultime notizie

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Covid Toscana: casi tornano sotto quota mille ma sale la percentuale di positivi al test

I dati del bollettino Covid della Toscana del 1 marzo: casi di coronavirus tornano sotto quota mille, alta percentuale dei positivi al test

Dove vedere Fiorentina Roma in tv: Sky o Dazn?

Mercoledì 3 marzo alle 20.45 la Fiorentina incontra la Roma. Un incontro da non perdere: ma dove vederlo in tv, su Sky o Dazn?

Una Fiorentina lenta si fa trafiggere dall’Udinese a pochi minuti dalla fine

Un passo indietro per i viola che tornano a tremare in zona salvezza