sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Roberta Ragusa, questa sera in...

Roberta Ragusa, questa sera in tv si torna a parlare della sua scomparsa

Si continuano ad attendere novità sulla vicenda della donna scomparsa da ormai oltre un anno. Dopo le ultimissime ricerche, questa sera il caso sarà affrontato nuovamente in televisione. E come sempre coloro che la stanno cercando attendono novità.

-

Ancora una volta tutti incollati alla televisione, ancora una sera da trascorrere davanti al piccolo schermo, nella speranza che possano finalmente emergere novità decisive.

LA VICENDA. La vicenda di Roberta Ragusa, la donna scomparsa dalla sua casa nel pisano ormai oltre un anno fa, nel gennaio del 2012, è ancora insoluta, ma sempre ben presente nella mente delle tantissime persone che stanno attendendo una risposta. Amici e conoscenti di Roberta, ma anche migliaia di uomini e donne che, in questi mesi, si sono appassionati al caso, diventato ormai un “simbolo” delle ricerche delle donne scomparse.

SUL WEB. Persone che seguono ormai quotidianamente da vicino la vicenda, in primis attraverso i social network, dove sono nati molti gruppi nel nome di Roberta. Gruppi che hanno lo scopo di informarsi e informare, ma anche quello di tenere alta l’attenzione sulla vicenda e – per quanto possibile – di dare una mano alla sua soluzione.

IN TELEVISIONE. Ma non solo social network. Tante volte coloro che seguono da vicino il caso hanno infatti lanciato appelli a televisioni e giornali perché continuassero a parlarne, e in molti casi questi appelli sono stati raccolti. Questa sera, ancora una volta, della vicenda di Roberta Ragusa tornerà a occuparsi “Quarto Grado”, la trasmissione di Rete 4 (inizio alle 21,10) che già diverse volte in passato ha parlato del caso. Una puntata, quella di questa sera, dove si affronterà la vicenda della donna scomparsa nel pisano: e ancora una volta la speranza di tutti coloro che la seguiranno è che possano emergere novità, nuovi sviluppi utili alla soluzione di un caso che si trascina ormai da moltissimo tempo.

LA PUNTATA. Oltre alla vicenda di Roberta Ragusa, “Quarto Grado” affronterà i casi di Yara Gambirasio, Chicco Forti e il giallo di Castelvolturno.

Leggi anche: Roberta Ragusa, i sub setacciano un nuovo laghetto Roberta Ragusa, l’attesa continua. Tra sfoghi e speranze

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto