mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Salto in tram e navigo....

Salto in tram e navigo. Via libera alla wi-fi sulla T1

Via libera alla connessione internet lungo la linea della tramvia. Il progetto, che dovrebbe giungere a conclusione entro settembre 2011, permetterà non solo di navigare liberamente in tram e alle fermate, ma di avere informazioni sul traffico in tempo reale, dal bus ai treni fino agli imbottigliamenti sulle strade.

-

 

Via libera alla connessione internet lungo la linea della tramvia. Il progetto, che dovrebbe giungere a conclusione entro settembre 2011, permetterà non solo di navigare liberamente in tram e alle fermate, ma di avere informazioni sul traffico in tempo reale, dal bus ai treni fino agli imbottigliamenti sulle strade.

L’ACCORDO. Tutto ciò grazie alla convenzione firmata tra Comune e Provincia di Firenze per “la realizzazione di infrastrutture per l’infomobilità sul sistema tranviario fiorentino”, finanziato nell’ambito del programma ELISA della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

COME FUNZIONA. In pratica tutte le 14 fermate del tram, compresi i capolinea, saranno attrezzate in modo da consentire una navigazione ininterrotta lungo tutto il tragitto. Ma il servizio non vale solo per i passeggeri del tram.

INFOMOBILITA’. L’obiettivo è infatti quello di sviluppare servizi avanzati di infomobilità da erogarsi, appunto, attraverso la rete Wi-Fi sulla tramvia, oltre che grazie alla copertura Wi-Fi di spazi aperti sul territorio comunale. In concreto gli utenti in transito con qualsiasi mezzo (dai piedi all’auto passando per il treno o in bus) nelle zone servite dal canale Wi-Fi potranno acquisire informazioni istantanee in merito allo stato di congestione delle reti, ai tempi di percorrenza sulle strade, alla disponibilità e ai tempi di attesa per le corse del trasporto pubblico, agli eventuali ritardi dei treni, alle disponibilità di posti nei parcheggi e via dicendo e quindi modificare in tempo reale il modo di spostarsi in città.

SMARTPHONE. Inizialmente il servizio sarà accessibile da dispositivi mobili personali come i cellulari, i palmari, gli smart phone, ma in prospettiva, nel medio-lungo termine, potrebbe funzionare anche con i navigatori delle auto.

Ultime notizie

Bonus spesa, Comune di Firenze: buoni Covid da 500 euro per novembre

In arrivo le risorse del decreto ristori ter per aiutare le famiglie in difficoltà: "presto il bando con i requisiti dei buoni spesa", dice il sindaco di Firenze

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020