venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Sanità toscana all'avanguardia

Sanità toscana all’avanguardia

Presentato stamani a Careggi dall'assessore per il diritto alla salute Enrico Rossi il nuovo sistema RIS-PACS che permetterà a medici che si trovano in ospedali diversi di valutare insieme e in tempo reale le immagini e di concodare un referto. Eviterà al paziente di spostarsi. Tra le aspettative suscitate da questa nuov tecnologia che sarà a pieno regime da settembre vi sono la riduzione delle liste di attesa, miglioramento delle prestazioni, riduzione degli errori, di ottimizzare risorse umane e costi di gestione.

-

La tecnologia che consentirà tutto ciò si chiama RIS- PACS, ovvero Radiology Information System e Picture Archiving and Communication System.

Il nuovo sistema sarà completamente a regime a partire da settembre in tutta l’Area Vasta Centro ( AOU Careggi e Meyer, Asl di Firenze, Prato e Pistoia ) che conta circa 1 milione e mezzo di abitanti.

“ I bisogni di salute sono sempre più complessi – ha affermato l’assessore Rossi- e le informazioni devono essere condivise sempre più rapidamente. Con questo sistema non sono i pazienti a “viaggiare” ma le immagini. Ci aspettiamo la riduzione delle liste di attesa, un miglioramento delle prestazioni, la riduzione degli errori. Potremo reinvestire nei servizi i soldi risparmiati evitando di stampare le lastre che ogni anno, in Toscana, sono milioni”. Ad esame finito, il paziente riceverà il referto e un cd contenente le immagini.

L’introduzione di nuove tecnologie nei servizi permette di migliorare il processo diagnostico e il grado di appropriatezza delle prestazioni, di introdurre il teleconsulto, la telemedicina e la telediagnosi, di ottimizzare le risorse umane e tecnologiche e i costi di gestione.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi