lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScale mobili ferme alla stazione,...

Scale mobili ferme alla stazione, Renzi sbotta: ”Tutto per un timbro”

Chi passa di lì tutte le mattine lo sa bene: alla stazione di Santa Maria Novella le scale mobili sono ferme da un bel po'. Ora il sindaco svela un retroscena suFacebook: . ''I lavori sono terminati a dicembre 2011. Dopo due mesi ieri sono venuti a fare il collaudo. Ma ancora non le aprono perché...''.

-

Scale mobili ferme alla stazione, il sindaco Renzi sbotta. E lo fa alla sua maniera (senza andarle troppo a dire) e – come spesso accaduto anche in passato – attraverso Facebook.

BUROCRAZIA. “Scene di ordinaria burocrazia. Dopo anni di fermo abbiamo rimesso a posto le scale mobili della stazione: mi arrabbio quando le scale mobili del pubblico sono ferme e quelle del privato funzionano. I lavori sono terminati a dicembre 2011. Dopo due mesi ieri sono venuti a fare il collaudo. Ma ancora non le aprono perché aspettano un timbro da Roma. Un timbro! Cari tecnici e funzionari romani, perché non iniziamo a liberalizzare la burocrazia? Le scale mobili della stazione sono una piccola cosa, lo so. Ma anche dalle piccole cose si vede la qualità di un’amministrazione”: questo quanto scritto dal sindaco sul suo profilo.

“MI PIACE”. E il suo intervento sembra essere piaciuto alla rete: in poco tempo, i “mi piace” sono stati ben oltre mille. Centinaia anche i commenti.

Ultime notizie