giovedì, 29 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaSciopero autobus a Firenze oggi,...

Sciopero autobus a Firenze oggi, 17 febbraio 2023: gli orari

Per i bus cambiano le fasce di garanzia, uguali in tutta la Toscana. Venerdì doppia mobilitazione per 24 ore indetta dai Cobas e dal sindacato USB Lavoro Privato

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Nuovo sciopero per gli autobus a Firenze: oggi, venerdì 17 febbraio 2023, sono in programma due mobilitazioni, indette da altrettanti sindacati, che interessano i mezzi pubblici di trasporto su gomma (Autolinee Toscane – ex Ataf), ma non la tramvia. Da una parte c’è la protesta aziendale proclamata dai Cobas, dall’altra lo sciopero generale indetto a livello nazionale dal sindacato USB Lavoro Privato che riguarda anche il trasporto pubblico locale. A comunicarlo Autolinee Toscane, che gestisce il servizio di bus in tutta la regione, comprese le ex linee Ataf. A differenza delle passate proteste del personale, per lo sciopero del 17 febbraio cambiano le fasce di garanzia in cui circoleranno gli autobus: in Toscana non ci saranno modalità diverse da città a città, ma orari comuni in tutta la regione.

Gli orari dello sciopero degli autobus del 17 febbraio 2023 a Firenze (ex Ataf) e in Toscana

Oggi, venerdì 17 febbraio 2023, in occasione dello sciopero dei mezzi pubblici, gli autobus saranno garantiti a Firenze, come in tutte le altre città della Toscana, dall’inizio del servizio fino alle 8.15 del mattino e dalle 12.29 alle 14.30. Disagi si potrebbero quindi verificare per chi si sposta con i mezzi pubblici nella parte centrale della mattina e tra il pomeriggio e la serata. La regolarità delle corse fuori dalle due fasce di garanzia dipenderà dall’adesione del personale allo sciopero, che riguarda sia gli autisti sia gli addetti delle biglietterie. Operai e impiegati incroceranno le braccia durante l’intero turno di lavoro.

- Pubblicità -

Autolinee Toscane, in una nota, ha fatto sapere che all’ultima mobilitazione indetta da Cobas, Usb e Cub Trasporti due anni fa parteciparono il 22,17% dei lavoratori. Le due linee della tramvia di Firenze non saranno interessate dallo sciopero di venerdì 17 febbraio, mentre Trenitalia, al momento, non ha annunciato disagi in Toscana per quanto riguarda i treni regionali.

Le motivazioni della protesta

I Cobas hanno indetto la protesta aziendale contro l’uso dei contratti interinali, le differenze salariali, l’esternalizzazioni dei servizi, il sistema informativo e comunicativo ancora non funzionante, le condizioni di lavoro e le relazioni industriali. Lo sciopero generale nazionale di USB Lavoro Privato riguarda misure per calmierare i prezzi, blocco delle spese militari, modifica di appalti e subappalti dei servizi, sicurezza sul lavoro, salario minimo, diritto allo sciopero e una legge sulla rappresentanza.

- Pubblicità -

Sciopero dei mezzi pubblici a Firenze: le informazioni sul servizio

Per informazioni sulla regolarità del servizio durante lo sciopero degli autobus di oggi 17 febbraio è possibile chiamare il numero verde di Autolinee Toscane 800 14 24 24 (attivo tutti i giorni dalle 6 alle 24) e consultare il sito www.at-bus.it o i canali social dell’azienda.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -