sciopero trasporti Firenze 24 luglio, cosa cambia per tramvia, autobus e treni

È iniziato lo sciopero generale dei trasporti di oggi, mercoledì 24 luglio, che a Firenze interesserà i treni, i bus Ataf e la tramvia.

Un’altra giornata difficile per chi deve usare i mezzi pubblici, dopo quella di lunedì, quando l’incendio doloso di alcuni cavi dell’Alta Velocità alla stazione di Firenze Rovezzano aveva paralizzato la circolazione dei treni tra Firenze e Roma e, a cascata, in tutta Italia.

Lo sciopero di oggi è stato indetto dalle tre maggiori sigle sindacali di settore, FILT-CGIL, FIT-CISL e UILT-UIL. L’obiettivo della protesta è quello di chiedere al governo un confronto sui temi legati a risorse, occupazione, sicurezza, investimenti nel trasporto pubblico locale.

I primi a fermarsi saranno proprio i treni, alle ore 9. Dalle 12 incrociano le braccia i lavoratori della tramvia. In serata, dalle 18, quelli dei bus Ataf.

Sciopero tramvia del 24 luglio a Firenze

Lo sciopero interesserà la tramvia per 4 ore, dalle 12.00 alle 16.00. Gest, la società che gestisce il servizio, ha fatto sapere che in questa fascia oraria il servizio non sarà garantito e la regolarità delle corse dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

Per informazioni sullo sciopero e aggiornamenti in tempo reale, Gest invita a prendere visione dei pannelli informativi elettronici presenti alle fermate, a visitare il sito www.gestramvia.it, i profili social media (Twitter e Facebook), seguire il canale Telegram, o contattare il call center al numero verde 800.964424 (gratuito da numero fisso), o dal cellulare al numero 199.229300 (a pagamento).

Lo sciopero dei bus Ataf a Firenze

Allo sciopero dei trasporti del 24 luglio aderisce anche il personale di Ataf e Li-nea, gestore degli autobus di Firenze. Incroceranno le braccia per quattro ore, ma in fascia serale: dalle ore 18.00 alle 22.00. Anche in questo caso, da tenere d’occhio il sito ataf.net e la pagina Facebook dell’azienda.

Lo sciopero dei treni del 24 luglio a Firenze e in Toscana

Stop di 8 ore per il trasporto ferroviario in tutta Italia. I treni si fermeranno dalle ore 9.01 alle ore 17.01. All’interno di queste fasce orarie saranno comunque garantiti alcuni convogli. Questo l’elenco dei treni nazionali garantiti in caso di sciopero, questo l’elenco dei treni regionali garantiti in Toscana in caso di sciopero.