sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Sciopero di treni e bus...

Sciopero di treni e bus anche in Toscana: i servizi garantiti

In corso lo sciopero generale indetto a livello nazionale dal sindacato CUB: ripercussioni anche sul trasporto pubblico in Toscana

-

Sono previsti disagi oggi, venerdì 23 ottobre 2020, in Toscana per lo sciopero generale, che riguarda anche treni e bus, indetto a livello nazionale dal sindacato CUB trasporti. Gli orari della mobilitazione sono diversi, a seconda del servizio di trasporto pubblico.

Tra le richieste della sigla sindacale maggiori investimenti pubblici sul settore, la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario e la regolamentazione dello smart working.

Lo sciopero dei treni in Toscana e i convogli garantiti da Trenitalia il 23 ottobre

Per quanto riguarda chi viaggia sui treni, lo sciopero di 24 ore del personale di FS Italiane è scattato anche in Toscana dalle 21.00 del 22 ottobre e continuerà fino alle 21.00 di oggi (23 ottobre): non sono previste modifiche per i collegamenti nazionali (Frecce e convogli a lunga), mentre per i treni regionali sono garantiti i servizi essenziali.

Le fasce di garanzia di Trenitalia interessano gli orari di punta e di maggiore affluenza di passeggeri: dalle 06.00 alle 09.00 e dalle 18.00 alle 21.00.

Le fasce garantite per i bus a Firenze

Anche gli autisti iscritti al sindacato CUB trasporti incrociano le braccia. Ataf, l’azienda di trasporto pubblico di Firenze, comunica che lo sciopero per il personale viaggiante si svolge dalle 09.15 alle 11.45 e dalle 15.15 a fine servizio e che sono garantite le corse dei bus dalle 06.00 alle 9.00 (in partenza dai capolinea entro le 8.59) e dalle 12.00 alle 15.00 (in partenza dal capolinea entro le 14.59).

Ataf Gestioni specifica che nel corso dell’ultimo sciopero indetto da CUB Trasporti, la percentuale di adesione registrata tra gli autisti è stata del 12,87%. Non sono segnalati invece problemi per la tramvia di Firenze.

Ultime notizie

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco