sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sette anni di stipendi senza...

Sette anni di stipendi senza lavorare, indagata per truffa un’insegnante

Insegnante di relione non lavora da sette anni ma percepisce comunque lo stipendio, indagata per truffa aggravata.

-

Ben 143mila euro di stipendi.

GLI STIPENDI. Per sette anni e per una serie di errori amministrativi, la donna ha continuato a intascare lo stipendio nonostante il suo incarico provvisorio da insegnante di religione fosse scaduto.

LA SCOPERTA. Solo alla vigilia di un’assunzione a tempo indeterminato, nel comune di Grosseto, ha ritenuto opportuno esternare “l’errore” che intanto le ha fatto incassare la bellezza di 143 mila euro senza fatica. Ora la professoressa è indagata per truffa aggravata dalla procura, che le ha sequestrato la casa.

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive