lunedì, 17 Febbraio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Sette arresti per traffico di...

Sette arresti per traffico di droga. Sequestrati 40 chili di cocaina

Le indagini sono state condotte dal comando provinciale di Firenze nelle province di Roma, Catanzaro e Reggio Calabria. Sono stati arrestati alcuni esponenti di un'organizzazione legata alla 'ndrangheta calabrese impegnata in un traffico di droga internazionale.

-

L’indagine della Dda di Firenze ha portato al sequestro di alcuni locali romani e di quaranta chili di droga.

L’OPERAZIONE. I carabinieri di Firenze hanno condotto un’indagine nei confronti di alcuni esponenti di un’organizzazione legata all’ndrangheta calabrese nelle province di Roma, Catanzaro e Reggio Calabria. Questa organizzazione si sarebbe occupata dell’importazione, della produzione e dello spaccio di droga.

GLI ARRESTI. L’indagine ha portato nei giorni scorsi all’esecuzione di sette misure di custodia cautelare in carcere. Inoltre è stato fatto un sequestro preventivo per un ristorante e un centro benessere di Roma.

IL SEQUESTRO. La Dda fiorentina ha anche sequestrato quaranta chili di cocaina e  metamfetamina. Sei delle persone arrestate erano, infatti, dei corrieri internazionali.

Ultime notizie

Incontro con Tomàs Saraceno al cinema Odeon di Firenze

Un documentario e una conversazione aperta al pubblico. Come partecipare all'incontro con l'artista e architetto argentino, protagonista della nuova grande mostra di Palazzo Strozzi

Meyer per amico: gli eventi dell’open day 2020

Cosa non perdere durante la grande festa per bambini dell’ospedale pediatrico di Firenze: magia, sport, personaggi dei cartoon e tanti laboratori. Ingresso gratuito

La bistecca alla fiorentina di Steak Home

Una particolare frollatura e un'esperienza gastronomica dedicata al mondo della ciccia. La nostra recensione su Steak Home di Corso Tintori, dove mangiare una bistecca in compagnia

Gli eventi di Many possible cities alla Manifattura Tabacchi

Arte, musica, incontri e cinema a ingresso gratuito: nell'ex complesso industriale fiorentino torna il festival dedicato al futuro delle nostre città, tra rigenerazione urbana e scelte green