lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSuona la prima campanella: via...

Suona la prima campanella: via al nuovo anno scolastico / VIDEO

L'estate, ora, è davvero finita. Da questa mattina trentatremila studenti fiorentini sono tornati sui banchi, con qualche ripercussione per il traffico cittadino. Ecco tutte le date dell'anno scolastico appena iniziato.

-

La prima campanella ha “spento” definitivamente l’estate. E’ ‘ora di tornare sui banchi per oltre 33mila studenti fiorentini.

I NUMERI. Sono 28.583 studenti delle scuole pubbliche fiorentine e 4.855 di quelle paritarie. A sedersi in classe saranno, complessivamente, 33.438 alunni, distribuiti tra scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di primo grado.
I dati sono stati resi noti dall’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi. “A Firenze, come nel resto della Toscana – ha sottolineato l’assessore Di Giorgi – la scuola è ancora un risorsa. Nella nostra città l’amministrazione investirà, complessivamente, 80 milioni di euro”. 
In particolare nelle 44 scuole dell’infanzia statali (178 sezioni in tutto) sono iscritti 4.334 bambini e 2.913 nelle 32 strutture comunali (per un totale di 121 sezioni).
 Nelle 55 scuole primarie (575 classi) sono iscritti 12.814 bambini e nei 27 istituti secondari di primo grado (357 classi tutto) 8.522 studenti.
 Resta sostanzialmente invariata la popolazione scolastica di scuola dell’ infanzia, mentre si registra un aumento di circa 100 alunni nella scuola primaria e di circa 350 alunni nella scuola secondaria di primo grado.

COM’E’ ANDATA. IlReporter.it è stato davanti ad alcuni istituti fiorentini per vedere com’è andato il rientro.

{youtube}SXPoG2Uw6Lw{/youtube}

LISTE D’ATTESA. Gli alunni stranieri sono passati da 4.689 (pari al 16,68 % del totale) nello scorso anno scolastico a 4.944 (il 17,37%).
A questi devono essere aggiunti gli iscritti alle scuole paritarie, complessivamente 4855 (infanzia 1.601; primaria 2.356; secondaria di primo grado 898).
 “La fattiva collaborazione con le istituzioni scolastiche statali – ha spiegato l’assessore all’educazione – ha consentito, anche per il prossimo anno scolastico, di riassorbire le liste d’attesa alla scuola dell’infanzia: infatti i bambini che non avevano trovato accoglienza, dopo le iscrizioni di febbraio, sono stati di volta in volta inseriti nei posti liberi presenti nelle scuole contermini, con un grosso lavoro di integrazione fra le due istituzioni, Stato e Comune, che gestiscono sul territorio fiorentino le scuole dell’infanzia”.

LE DATE. Ma quali sono le date di questo nuovo anno? Eccole. Gli istituti dovranno chiudere i battenti entro sabato 9 giugno 2012. Per quanto riguarda le scuole d’infanzia, le attività educative termineranno sabato 30 giugno 2012. Per quanto riguarda le vacanze, quelle natalizie si svolgeranno da venerdì 23 dicembre a sabato 7 gennaio, quelle pasquali da giovedì 5 a martedì 10 aprile.

TRAFFICO. E non sono mancate rupercussioni sul traffico cittadino, come del resto già avvenuto nei giorni scorsi, quando alcune scuole avevano già riaperto. Traffico sostenuto sui viali e in alcuni snodi cruciali della viabilità cittadini, a partire da piazza San Marco.

Approfondisci la notizia: Riaprono le scuole: anno nuovo, libri usatiScuola e caro-libri, la guida al risparmio: dove si compra (e si vende) l’usato

Ultime notizie