lunedì, 27 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Terremoto a Firenze: sciame sismico...

Terremoto a Firenze: sciame sismico in Mugello, scuole chiuse e treni fermi

Decine di scosse di terremoto dalla notte tra l'8 dicembre e il 9 dicembre: scuole chiuse in molti Comuni del Mugello, treni fermi per controlli, in corso le verifiche della protezione civile

-

Uno sciame sismico sta interessando la zona del Mugello: decine le scosse di terremoto, alcune delle quali percepite anche dalla popolazione a Firenze e nelle zone limitrofe, si sono verificate nella notte tra l’8 e il 9 dicembre: per questo motivo in diversi Comuni del Mugello le scuole resteranno chiuse nella giornata di oggi, lunedì 9 dicembre, mentre i treni sono rimasti fermi per consentire controlli sulla linea.

Terremoto a Firenze, le scosse in Mugello e i danni

La scossa più forte, di magnitudo 4.5 è stata registrata alle ore 4.37 con epicentro a Scarperia e San Piero a Sieve, in provincia di Firenze, a una profondità di 4 chilometri, fa sapere l’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Altri terremoti, più lievi, si sono susseguiti nelle ore successive, con magnitudo compresa tra 3 e 2.1, con epicentro tra Scarperia e Barberino di Mugello.

Aperto il centro coordinamento soccorsi presso la sala integrata di protezione civile della Città metropolitana e della Prefettura di Firenze. Sono state 150 le segnalazioni arrivate ai vigili del fuoco dopo le scosse di terremoto in Mugello. In corso le verifiche dei danni: al momento risultano crepe e lesioni sulla chiesa di San Silvestro di Barberino di Mugello, mentre il municipio e la stazione dei carabinieri forestali di Barberino risultano inagibili.

Sono in corso controlli sulla chiesa di San Andrea a Vicchio e sul campanile della chiesa del Bosco ai Frati di Scarperia. “La situazione complessiva è al momento sotto controllo, in particolare ponti e viadotti non hanno riportato danni”, fanno sapere dalla sala integrata della protezione civile della Città metropolitana di Firenze.

Terremoto Firenze Mugello Scarperia
La localizzazione dell’epicentro della scossa di magnitudo 4.5

Treni fermi, regionali e alta velocità

Dalle ore 4.36 alle 8.30 la circolazione dei treni è stata sospesa, comunica Rfi, per l’Alta Velocità AV sulla linea Firenze – Bologna e anche per i convogli regionali sulle linee: Prato – Pistoia e Firenze – Empoli – Pisa, Firenze – Arezzo convenzionale e sulla direttissima Firenze – Roma fra Firenze e Valdarno.  La Faetina è stata l’ultima linea dov’è ripresa la circolazione dei treni.

Terremoto, scuole chiuse in alcuni Comuni in provincia di Firenze

A seguito delle scosse di terremoto è stata disposta in via precauzionale la chiusura delle scuole in molti comuni del Mugello, in provincia di Firenze, in particolare: Borgo San Lorenzo, Barberino di Mugello, Vaglia Marradi, Vicchio, Dicomano, Palazzuolo Sul Senio, Firenzuola.

Come tenersi informati

Ecco qui qualche link utile per tenersi informati sull’evolversi della situazione e sulle notizie dell’ultimo minuto per il terremoto in provincia di Firenze:

Ultimi articoli

Il funerale di Narciso Parigi e l’omaggio di Firenze

La città dice addio all'autore dell'Inno della Fiorentina e pensa a come ricordarlo: da una giornata con le sue canzoni, fino all'intitolazione di un pezzo dello stadio Franchi

Giusto pareggio tra Fiorentina e Genoa

Se c’è una squadra che deve recriminare è quello rossoblù dato che Criscito ha sbagliato un rigore. Ottima la prova di Dragowski. Ricordato Narciso Parigi

Fiorentina Genoa dove vederla: Sky o Dazn?

Una partita da non perdere quella in programma sabato 25 gennaio alle ore 18 tra Fiorentina e Genoa: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

É morto Narciso Parigi

È morto Narciso Parigi, una giornata di lutto per tutti i fioretini: cantautore, attore e autore dell'inno della Fiorentina. È scomparso all'età di 92 anni nella casa dove abitava.

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi