La prossima domenica, nel piazzale di Villa Arrivabene, si potranno acquistare prodotti, articoli e generi alimentari coltivati in modo biologico.

Le novità saranno i “ Buoni Locali SCEC “  che fanno parte di un progetto che vuole introdurre in Toscana una moneta locale ancorata al territorio parallela alla valuta legale: se ne parlerà con l’associazione “ Arcipelago Toscana Po “.

Il mercatino sarà aperto dalle 8,30 alle 19,00 , altre informazioni sono reperibili presso il sito www.toscanaetica.it